LG annuncia un nuovo display da 5” con risoluzione 1920 x 1080 pixel e una densità di pixel enorme di 440ppi superando di fatto i 326 ppi dell’iPhone 4S

LG è intenzionata a diventare la miglior produttrice di display per smartphone al mondo e ci prova con un suo nuovo display da 5” con una risoluzione pazzesca di 1920×1080 pixel e una densità maggiore dell’attuale Retina presente sull’iPhone 4/4S che arriva addirittura a 440 ppi. Ad oggi, questo risulterebbe essere il display per smartphone più definito al mondo.

Il display è basato sulla nuova tecnologia AH-IPS (Advanced High Performance In-Plane Switching) che restituirà dei colori straordinariamente naturali, un’ottimo angolo di visione ed una reattività perfetta ad ogni tocco. Questo nuovo display che potrebbe essere presentato già il 4 Giugno al SID 2012 Week Display a Boston possiede tutte le caratteristiche per sfilare il primato di miglior display all’attuale Retina presente su iPhone 4/4S e nuovo iPad.  La sua fenomenale densità di pixel unità al formato in 16:9 renderebbe questo display unico nel suo genere e miglior compagno di sempre per godersi video in full-HD.

A far partire questa “nuova moda” dei display super definiti è stata senza dubbio Apple con l’introduzione del suo nuovo Retina che tutt’ora rappresenta la fascia più alta in questione di display con maggiore densità di pixel.

Inoltre, le costanti voci sul presunto nuovo iPhone 5, parlano di un display maggiorato rispetto al precedente che da 3,5” passerebbe ad almeno 4” con una nuova risoluzione di 640 x 1136 pixel, ancora più bassa però di questo nuovo display targato LG.

iSpazio resterà aggiornato sulla questione e se ci saranno riscontri interessanti si impegnerà a riportarvi tutte le notizie più importanti il prima possibile.

Via | Mashable

LG è intenzionata a diventare la miglior produttrice di display per smartphone al mondo e ci prova con un suo…

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: