Diario Cefalea: tieni sotto controllo il tuo mal di testa con questa utilissima App | QuickApp

Immagine per Mal di Testa

Mal di Testa

Marco Siino
(4.5)
Gratuiti

Diario Cefalea è un diario elettronico per la cefalea, che permette di appuntarti tutti gli attacchi di mal di testa e i relativi sintomi, per poi generare un report da consegnare al proprio medico per effettuare una diagnosi sul mal di testa.

In Italia milioni di persone soffrono di mal di testa. E’ uno dei malesseri più diffusi tra la popolazione, e chi ne soffre spesso si rivolge ad un medico per trovare una cura.

I medici, al fine di capire le cause del mal di testa (cefalea), chiedono al paziende di compilare un diario per la cefalea cartaceo per un certo periodo di tempo (in genere un mese), appuntandosi tutti gli attacchi e i vari sintomi.

Con quest’app, gli sviluppatori hanno voluto creare un diario per la cefalea elettronico che permette di avere sempre con se, all’interno del proprio iPhone, un diario da compilare e poi stampare (generando un report), per consegnarlo infine al proprio medico.

L’app Diario Cefalea permette di inserire tutti i vari sintomi più comuni degli attacchi di cefalea, la localizzazione, il tipo di dolore (es. pulsante, costante, trafittivo), ed è disponibile un campo note per appuntare delle note personalizzate (o richieste dal proprio medico).

L’app è disponibile gratuitamente nell’App Store, ed è possibile acquistare un in-app purchase che una volta acquistato toglie i banner pubblicitari dall’applicazione.

Diario Cefalea è compatibile con iPhone 3GS, iPhone 4, iPhone 4S, iPod Touch (terza generazione), iPod touch (4a generazione) e iPad.Richiede l’iOS 5.0 o successive.

Mal di TestaMarco Siino (4.5)Gratuiti Diario Cefalea è un diario elettronico per la cefalea, che permette di appuntarti tutti gli attacchi…

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: