Ecco le 7 cose che il CEO di Apple Tim Cook potrebbe dire ad D10

Nella prossima apparizione pubblica di Tim Cook al D10 potrebbero uscirne delle belle, ed è proprio per questo che un blogger di Mashable Tech ha ipotizzato le 7 cose che Tim Cook potrebbe dire, o forse è meglio dire “le 7 cose che qualsiasi fanatico Apple vorrebbe veder uscire dalla bocca di Tim Cook”. Leggiamole insieme dopo il salto.

1) “I give you the iPhone 5”

Questo è il sogno non solo di ogni singolo fanatico Apple, ma praticamente dell’intero mondo che utilizza uno smartphone. Da quando Cook ricopre il suo nuovo ruolo, non ha ancora introdotto sul mercato un prodotto completamente nuovo. Il nuovo iPad (o per chi preferisce, l’iPad 3) in realtà non è altro che un aggiornamento del secondo modello, uscito più di un anno fa. Stessa cosa vale per il passaggio da iPhone 4 a 4S. “Se chiudo gli occhi” afferma il blogger, “vedo un iPhone 5 da 4,5 pollici o anche 3,95 in liquid metal o tutto in alluminio”. Cook adesso ricopre un ruolo molto importante, ed è arrivato il momento di mettere il suo timbro su nuovi prodotti.

2) “Under that fabric is the new Apple iTV”

Un set da affiancare alla Apple TV è troppo ingombrante per stare tutto su una mano o in due braccia, ecco perchè l’idea di un potenziale nuovo dispositivo è davvero stuzzicante. Tutte le voci fino ad ora emerse, mettono in evidenza la possibilità di vedere una HDTV Apple intelligente, capace di riconoscere la nostra voce ed i nostri gesti. Una sorta di grande iMac con Apple TV integrata. Non resta che aspettare per vedere da che parte sta la verità.

3) “This is Apple 2.0″

Ecco, questa potrebbe essere una dichiarazione davvero coraggiosa da fare per Cook, in questo momento. In ogni caso è impossibile negare che Apple stia cambiando radicalmente. Basti pensare ai recenti rapporti su come stia lavorando l’azienda e su come sia in stretto contatto con azionisti ed investitori. Per non parlare del cambiamento riguardante anche il modo in cui vengono sviluppati i prodotti. Che cosa potrebbe succedere se usasse questa frase per descrivere i cambiamenti importanti che sta instaurando a livello di organizzazione?

4) “We’re pleased to introduce iTunes with Facebook integration.”

Sul fatto che nessuno usi Ping siamo tutti daccordo. D’altro canto riguardo Facebook, Cook ha espresso una sorta di ammirazione. Forse questo potrebbe essere un segnale che Apple stia per fare un grosso passo e sostituire Ping con Facebook, integrandolo ad iTunes. Fondamentalmente non è difficile pensare ad un “sto ascoltando Norah Jones su iTunes” sulla timeline di Facebook, no?

5) “This is the iPad Mini, and it’s amazing”

Da quando è stato introdotto il primo iPad nel 2010, le voci di un fratellino da 7 pollici hanno persistito. Jobs ha fatto del suo meglio per metterle a tacere, dicendo agli investitori che uno schermo da 7 pollici è “troppo piccolo per far esprimere al meglio il software”. Nonostante questo, nello stesso periodo il Kindle Fire di Amazon ebbe molto successo. Attualmente questo dispositivo possiede il 50% del mercato dei tablet Android. A tal proposito Cook potrebbe sorprenderci ed immettere sul mercato un iPad mini, rivendicando tutti quelli che hanno creduto al successo che avrebbe potuto avere un dispositivo del genere.

6) “Our fight is not with Samsung and HTC, it’s with Google”

Alcuni credono che Apple si prepari a sostituire Google Maps già con il prossimo iOS 6. Che tra i due big non ci sono mai stati buoni rapporti lo sappiamo tutti. Chi non ricorda le parole di Steve Jobs dette al suo biografo Walter Isaacson “Distruggerò Android, perchè è un prodotto rubato. Sono disposto a creare anche una guerra termonucleare contro Google” ? Nonostante questo, Apple entrò in guerra con tutte le imprese produttrici di dispositivi Android: Samsung, HTC, ecc. Il D10 sembra un posto improbabile per farlo ma…non è detto che non venga finalmente tirata fuori tutta l’ira di Apple nei confronti di Google.

7) Thanks for having me, Walt.

In conclusione, questa sarà la prima occasione per sentir parlare chiaro e tondo il CEO Tim Cook. “Spero che Cook userà l’intervista” conclude il blogger “per chiarire la propria posizione riguardo i nuovi cambiamenti e mettere un timbro più visibile su Apple e, spero, sorprenderci”.

E voi? cosa pensate che dirà il CEO di Apple quando salirà sul palco? Preferireste sentir parlare di nuovi prodotti o magari ascoltare “La storia di Cook” ? Ditecelo nei commenti.

Nella prossima apparizione pubblica di Tim Cook al D10 potrebbero uscirne delle belle, ed è proprio per questo che un…

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: