Color Splash Studio: la splendida app per colorare e decolorare le vostre foto | Anteprime

Se siete utenti Mac, conoscerete sicuramente l’applicazione Color Splash Studio. Il noto software di photo editing è pronto a sbarcare in AppStore e iSpazio ha avuto l’occasione di provarla in anteprima.

Per chi non la conoscesse, Color Splash Studio è un’app disponibile in Mac App Store, grazie alla quale possiamo decolorare e colorare in maniera selettiva le nostro foto. Dopo aver riscosso numerosi apprezzamenti, l’applicazione diventa ora compatibile anche per iOS, e si prepara a fare il suo debutto sullo store ufficiale Apple.

L’app è molto semplice ma allo stesso tempo permette di ottenere grandi risultati. Una volta avviata, per prima cosa dovremo scegliere la foto da modificare. Sarà possibile effettuare un nuovo scatto, accedere alla libreria fotografica o importare un’immagine da Facebook. Appena caricata, la foto verrà convertita in scala di grigi e tramite la barra superiore e inferiore potremo configurare tutti i parametri.


 

 Sulla foto scelta potremo infatti colorare determinate zone semplicemente toccandole. Tramite il pennello, quello che andremo a fare sarà quello di accendere i colori di una determinata zona lasciando la restante in toni di grigi o altre scale di colori.

Nella barra superiore sono presenti diversi parametri di configurazione tra cui Brush, Effects e Adjust. Nella sezione Effects, potremo configurare i parametri della foto di base. Se  non siamo contenti della foto in Greyscale potremo scegliere tra le alternative Sepia e Bluetone, ognuna delle quali personalizzabili con uno dei tre effetti Soft, Dreamy e Hard Light. Nella sezione Brush, si possono configurare tutti i parametri del pennello, come diametro, opacità e morbidezza.

  

Nella barra inferiore troviamo tre funzioni: Pan&Zoom, che permette di ingrandire una zona per un ritocco di precisione e le funzioni Color e GreyScale che permettono di scegliere se attuare una fase di colorazione o decolorazione.

Passando il pennello in determinati punti potremo scegliere di colorarli o decolorarli a seconda delle funzione scelta. Molto interessante la funzione Show Mask, presente nella barra superiore nella sezione More Tools, che visualizza il tratto del pennello, e Zoom Preview che mostra in un riquadro un ingrandimento della zona su cui stiamo lavorando.

Una volta completato il fotoritocco, oltre al salvataggio nel rullino fotografico, Color Splash Studio permette l’integrazione con i più noti socialnetwork come in particolare Instagram e Flickr. Color Splash Studio è un’ottima applicazione che permette di ottenere splendidi risultati in semplici passi. L’applicazione è sviluppata da MacPhun, creatrice dell’eccellente Fx Studio Pro, applicazione numero uno nel capo dei filtri artistici. Color Splash Studio sarà disponibile a breve in AppStore e non mancheremo di avvisarvi.

Prima dell’uscita della versione per iPhone di questa fantastica App, comunque, potere provare la versione presente sul Mac App Store:

Immagine per ColorStrokes

ColorStrokes

macphun.com, LLC
(4.5)
1,09 €

Se siete utenti Mac, conoscerete sicuramente l’applicazione Color Splash Studio. Il noto software di photo editing è pronto a sbarcare…

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: