Le Scelte Della Redazione: il gioco di questa settimana è “Rock(s) Rider” [Video]

Ogni settimana Apple sceglie un gioco di successo, evidenziandolo ulteriormente per farlo conoscere alla maggior parte degli utenti AppStore. Questo servizio si chiama Le Scelte Della Redazione e il gioco scelto per questa settimana è Rock(s) Rider.

Caratterizzato da un gameplay che sfrutta principalmente la fisica, Rock(s) Rider è un’avventura su motocicletta che prevede corse spericolate su piste formate da assi, casse e tavole di legno, barili e fragili impalcature.

Immagine per Rock(s) Rider

Rock(s) Rider

ECA-GAMES, Ltd.
(4)
0,49 €

Sviluppato con il motore grafico Unity 3.4,  Rock(s) Rider ci porta ad un livello più avanzato del“side-scrolling”. L’avventura su due ruote mostra una grafica di nuova generazione, che sfrutta appieno tutte le potenzialità che i nostri  iPhone ed iPad riescono ad offrire.

Con una texture ad alta definizione, modelli 3D ben realizzati, ombre realistiche e suoni coinvolgenti, Rock(s) Rider sembra davvero riuscirà farci godere ore ed ore di puro divertimento.

Di seguito le caratteristiche di questo promettente gioco:

  • Tantissimi luoghi diversi e dettagliati fino all’ultimo particolare;
  • grafica realistica con texture ad alta risoluzione per il nuovo iPad;
  • possibilità di modificare la moticicletta;
  • corse folli e gare con i boss;
  • scommetti sulle sfide per guadagnare più soldi;
  • più di 60 sfide e 40 obiettivi da raggiungere;
  • 9 controller diversi per un’ottima giocabilità;
  • motore fisico realistico.

Rock(s) Rider è  compatibile con iPhone 3GS, iPhone 4, iPhone 4S, iPod Touch (terza generazione), iPod touch (4a generazione) e iPad. Richiede iOS 3.2 o successive versioni del firmware per funzionare ed è localizzato in  inglese.

Ogni settimana Apple sceglie un gioco di successo, evidenziandolo ulteriormente per farlo conoscere alla maggior parte degli utenti AppStore. Questo…

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: