Nuovi MacBook Air con Ivy Bridge, USB 3.0 e facetime in HD! [AGGIORNATO con i prezzi]

Sono stati appena presentati al WWDC i nuovi Macbook Air con tantissime novità! Vediamole di seguito.

I nuovi Macbook air sono stati ufficialmente presentati e le spedizioni sono già partite. Tantissime sono le novità:

Nuovi processori Ivy Bridge e quindi nuova GPU Intel HD Graphics 4000

Grazie ai nuovi processori è stata anche integrata la tanto attesa tecnologia USB 3.0 che permette di raggiungere una velocità di 5 Gbps!

Inoltre la videochiamata con Facetime è stata ulteriormente migliorata grazie alla  nuova Webcam ad alta definizione già presente in altri modelli di Mac.

I nuovi Air inoltre avranno la possibilità di essere personalizzati scegliendo fino a 512 Gb di memoria SSD e 8 di memoria RAM

I nuovi Air saranno disponibili nelle versioni che già conosciamo da 11 e 13 pollici. Come vi abbiamo già detto in apertura poi le spedizioni sono state già avviate e quindi saranno disponibili a brevissimo.

AGGIORNAMENTO

I prezzi per i nuovi Macbook Air saranno i seguenti: €1.079 IVA e tasse incluse (€889,84 IVA e tasse escluse) per il modello base da 11″, € 1.179 IVA e tasse incluse (€972,48 IVA e tasse escluse) per il modello top da 11″,  €1.279  IVA e tasse incluse (€1.055,12 IVA e tasse escluse) per il modello base da 13″ e €1.579  IVA e tasse incluse (€1.303,06 IVA e tasse escluse) per il modello top da 13″.

Per quanto riguarda le opzioni di configurazione disponibili al momento dell’ordine troviamo un processore Intel Core i7 da 2.0 GHz, fino a 8GB di memoria onboard 1600 MHz DDR3 e fino a 512GB di storage flash. Per ulteriori info su prezzi e disponibilità vi rimandiamo al comunicato stampa.

 

Sono stati appena presentati al WWDC i nuovi Macbook Air con tantissime novità! Vediamole di seguito. I nuovi Macbook air…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: