Apple svela il nuovo iPhone in un’immagine durante il WWDC 2012?

L’iPhone 5 sicuramente non sarà presentato prima del mese di Settembre, ma, secondo alcuni spettatori del WWDC 2012 più attenti, ci sarebbe stata un’apparizione del nuovo melafonino in occasione del cosiddetto WWDC 2012 di San Francisco. Presa in giro da parte di Apple o un’anteprima voluta?

Infatti Scott Forstall, per presentare la nuova funzione Eyes Free, la quale permette attraverso iOS 6 di interagire con il melafonino solo attraverso comandi vocali, ha mostrato sullo schermo un’immagine nella quale appare un iPhone con dimensioni diverse da quelle attuali. Il telefono che vedete rispecchia infatti le dimensioni viste in tutte le immagini dei probabili componenti del nuovo iPhone.

Il dispositivo mostrato ha subito riscosso molto interesse. Dalle immagini si nota chiaramente che lo schermo dell’iPhone in questione risulta essere più grande. Seguendo i rumor che girano da qualche settimana, l’iPhone mostrato sembra avere un display a 16:9.  Ma perché Apple ha deciso di mostrare anticipatamente il dispositivo? Le ipotesi possono essere svariate. Apple potrebbe aver usato di proposito un’immagine di un iPhone diverso dall’attuale iPhone 4S o per scherzo o per dare qualche indizio in più sul design che potrebbe avere il prossimo iPhone 5.

Resta il fatto che non è da Apple nascondere i prossimi dispositivi in altre immagini. Quindi molto probabilmente è stata soltanto ritoccata l’immagine. Data la riservatezza della società di Cupertino, fino al prossimo autunno non sapremo esattamente quello che sarà il nuovo melafonino. Voi cosa ne pensate della faccenda?

Via | iDownloadBlog

L’iPhone 5 sicuramente non sarà presentato prima del mese di Settembre, ma, secondo alcuni spettatori del WWDC 2012 più attenti, ci sarebbe…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: