Black Dahlia è il nuovo Film della Settimana scelto da Apple [Video – Trailer]

Dopo l’arrivo del nuovo iTunes Movie Store, ogni settimana Apple sceglie un film di successo, evidenziandolo ulteriormente per farlo conoscere a tutti gli utenti. Questo servizio si chiama “Film Della Settimana” e quello scelto oggi è: Black Dahlia.


TRAMA:

Due poliziotti, ex-pugili, Lee Blanchard (Aaron Eckhart) e Bucky Bleichert (Josh Hartnett), sono incaricati di indagare sull’omicidio dell’ambiziosa attricetta Betty Ann Short (Mia Kirshner) detta “Black Dahlia”, un crimine così orrendo che non ne vennero mai mostrate le immagini al pubblico. Mentre la relazione di Blanchard con Kay (Scarlett Johansson) viene messa in difficoltà dal crescente impegno dell’agente nelle indagini, il suo partner Bleichert si scopre attratto sempre più dalla enigmatica Madeleine Linscott (Hilary Swank), figlia di uno degli uomini più importanti della città, che si scopre avere un oscuro legame con la vittima.

TRAILER:

IL FILM IN SE… 

Lo squilibrio e l’irrequietezza degli antieroi creati dalla penna noir di James Ellroy tracima nella trasposizione cinematografica di Brian De Palma che apre la 63° edizione del festival del cinema di Venezia. Se il cinema dell'”intoccabile” De Palma mantiene tutta la sua eleganza geometrica, regalando alla sua storia un altro superlativo scavalcamento a scoprire, dietro le palazzine di Los Angeles, il corpo straziato della sua Dalia, dall’altra parte sembra smarrire la sua straordinaria capacità narrativa.

Raffinato esteta della messa in scena, il regista americano tradisce un’imbarazzante, perché inspiegabile, mancanza d’intendimento. Lo straordinario romanzo di Ellroy, necessariamente compresso in centoventi minuti e liberamente aggiornato nel suo epilogo, investiga su un crimine restituendo l’affresco di un’epoca, quella del dopoguerra, e i ritratti degli uomini e delle donne che lo avevano subito o agito.

La sua rilettura per lo schermo è incapace di prendere una direzione esplicita e finisce per scontentare sia i lettori del romanzo, questo è congenito, sia coloro che ignorano le pagine di Ellroy, questo è invece spiacevole. Il racconto è lacunoso: troppe omissioni o troppe informazioni, troppe piste intraprese e poi smarrite, sprecate in un finale spiegato in due battute.

Il film è disponibile al noleggio per 0.99 € e potete effettuare il download cliccando il seguente link. [applink_509064204]

Dopo l’arrivo del nuovo iTunes Movie Store, ogni settimana Apple sceglie un film di successo, evidenziandolo ulteriormente per farlo conoscere…

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: