Sparrow, il client mail per iPhone si aggiorna introducendo il supporto agli account POP mail

Immagine per Sparrow

Sparrow

Sparrow by Google
2,69 €

Sparrow, il client mail per iPhone amato da una grossa fetta di utenza, si è da poco aggiornato introducendo il supporto agli account POP mail.

Sparrow è forse il miglior sostituto dell’applicazione nativa Mail che possiamo trovare in App Store.

L’interfaccia grafica, che ricorda vagamente quella di Facebook e con cui è stato costruito il programma, è forse una delle migliori mai viste: per niente dispersiva e veramente user friendly, quasi impossibile da non capire come funziona. E la semplice gesture di swipe per scorrere tra i due menù porta l’esperienza dell’utente ad un livello superiore rispetto all’applicazione nativa Mail di Apple. Per saperne di più, al seguente link potrete trovare la nostra recensione completa.

L’applicazione si è da poco aggiornata introducendo il supporto agli account POP. Cosa vuol dire questo? Semplicemente che da oggi sarà possibile aggiungere Yahoo, Hotmail e qualsiasi altro account privato che supporti tale protocollo. Gli sviluppatori hanno promesso il supporto alle notifiche push in un futuro aggiornamento. In arrivo inoltre, la versione di Sparrow per iPad.

Ci teniamo a precisare che l’applicazione (normalmente sullo Store a 2,39 €) è in sconto a soli 0,79 € per un periodo di tempo limitato. Sparrow è disponibile in App Store ed è compatibile con iPhone, iPod Touch e iPad. Richiede l’iOS 5.0 o successive.