Impermeabile e sottile, Amphibian è la custodia compatta per protegge l’iPhone e fare foto sott’acqua | iSpazio Product Review [Video]

L’estate è arrivata e siamo tutti desiderosi di andare al mare, sulla spiaggia, ma tra sabbia, acqua e creme sarà abbastanza difficile ritrovarsi a settembre con un iPhone completamente integro se non adottiamo delle precauzioni. Grazie alla custodia impermeabile Amphibian potremo vivere un’estate più rilassata, fare foto e video in spiaggia ai nostri amici liberi da questi pensieri, inoltre potremo scattare foto e video subacquei.

La custodia è al 100% impermeabile fino a 3 metri di profondità e ci permette di scattare foto e girare video sott’acqua. Offre una protezione da sporcizia, sabbia e acqua grazie alla chiusura stagna e continua a proteggere il nostro iPhone anche nell’uso quotidiano grazie alla custodia in policarbonato resistente.

La custodia permette un’impugnatura comoda e l’utilizzo non è compromesso, tutti i tasti sono accessibili, compresi il tasto power e mute, inoltre come potete notare nel video il touch funziona abbastanza bene.

Amphibian permette l’uso del touch screen anche quando abbiamo le mani bagnate o il display è coperto da gocce d’acqua. Quando l’iPhone è completamente immerso per poter scattare foto o girare video dovremo premere il tasto “volume+”(caratteristica introdotta con iOS 5).

 

Smontaggio/Montaggio

Come già accennato, la custodia è composta da un case trasparente in policarbonato resistente e dal guscio esterno impermeabile. Il guscio esterno permette una chiusura stagna tramite 3 elementi:

  • L’involucro in silicone trasparente che aderisce al case, nel quale è stato inserito l’iPhone, e lo copre tutto tranne una zona sul retro;
  • L’inserto rigido che si posiziona  sul retro dell’iPhone, quindi sul case e all’interno dell’involucro in silicone;
  • La copertura rigida con le viti di fissaggio, che blocca l’involucro in silicone tra i due elementi rigidi.

Il montaggio richiede mezzo minuto ed è abbastanza intuitivo, nel video trovate qualche consiglio, in ogni caso nella confezione ci sono tutte le istruzioni necessarie.

  1. Inseriamo l’iPhone nel case in policarbonato, che è utilizzabile anche da solo come protezione quotidiana;
  2. Poggiamo l’inserto rigido per il fissaggio, sul retro del case;
  3. Avvolgiamo il tutto con l’involucro di silicone, facendo attenzione che tutto combaci perfettamente;
  4. Sigilliamo il tutto con l’elemento di fissaggio, ovvero stringiamo a mano le due grosse viti.

A questo punto siamo pronti ad usare il nostro iPhone anche sott’acqua. In realtà dovete osservare una regola d’oro prima di usare qualsiasi protezione impermeabile, ovvero se è la prima volta che usiamo la custodia, ma anche ogni volta che c’è motivo di credere che possiamo averla danneggiata, bisogna effettuare un test con della carta velina o assorbente.

Potrebbe accadere che la custodia che riceviamo sia stata danneggiata dopo aver lasciato la fabbrica, in questi casi basterà contattare Proporta. Sul foglio informativo ci sono i dettagli al riguardo.

Nel video vi mostriamo i  i passaggi per lo smontaggio e il montaggio.

 

Foto e Video

Quando si parla di custodie integrali uno primi interrogativi riguarda la capacità di fare foto e video. In questo caso potremo addirittura scattare foto e girare video sott’acqua, vi ricordo che è garantita per resistere fino a 3 metri di profondità.

Quando l’iPhone è completamente immerso il touch non funziona, quindi dobbiamo usare il tasto “volume+” per scattare la foto o avviare e terminare il video. Per quanto riguarda il passaggio da foto a video e viceversa basterà portare l’iPhone a galla per qualche secondo, mentre la messa a fuoco manuale non è utilizzabile sott’acqua, ma di solito la messa a fuoco automatica è molto soddisfacente.

Tutti gli elementi che compongo la custodia sono fatti in maniera tale da non coprire la zona della fotocamera, l’unico “ostacolo” è rappresentato dall’involucro in silicone trasparente. Le foto ottenute potrebbero presentare un antipatico “effetto rumore” che dipende dall’angolazione della luce, non sto a dilungarmi con termini tecnici, in pratica la foto risulta particolarmente chiara, ma l’effetto è uniforme.

Poco male, basterà entrare nel rullino, fare tap su “modifica” e poi sulla bacchetta magica così e pensarà a tutto l’auto-ottimizzazione. Da queste foto si dovrebbe essere chiaro cosa intendo per “effetto rumore” e quindi il risultato finale che si ottiene applicando l’auto-ottimizzazione. Nel video troverete paragoni del genere applicati ai filmati. Come accade quasi ogni volta che c’è una copertura sulla fotocamera, non possiamo usare il flash, perché le foto uscirebbero bianche.

 

 

Telefonate / FaceTime

Amphibian non compromette neppure l’uso dell’iPhone come telefono, infatti permette di fare e ricevere chiamate. L’involucro in silicone copre i microfoni e gli altoparlanti, quindi si avrà una sorta di “effetto ovattato“, in pratica l’audio in entrata e in uscita è più basso. Per quanto riguarda l’ascolto, sarà pressapoco come usare l’iPhone senza custodia, per quanto riguarda il microfono invece chi ci ascolta avrà la sensazione di “sentirci lontani”.

Dai test che abbiamo fatto, la chiamata risulta migliore se usiamo il vivavoce. Lo stesso discorso vale per FaceTime, cioè si riesce a conversare, ma se ci sono dei disturbi questi saranno incrementati dal fatto che l’audio è più basso. Se invece possediamo un auricolare bluetooth tutti questi ostacoli sono superati.

Musica

Il volume è molto più basso quando l’iPhone è ricoperto dall’involucro di silicone ciò nonostante si arriva a volumi accettabili. Il jack degli auricolari non è accessibile, quindi se proprio vogliamo usare le cuffie o gli auricolari, questi devono essere bluetooth.

Riassumendo

Molto consigliata! Se cercate una custodia impermeabile compatta e resistente e che non ingombri, così da poter inserire l’iPhone anche in tasca, Amphibian è la custodia giusta, è l’ideale per le attività all’aperto, tipo al mare o sulla neve o in ogni circostanza dove schizzi d’acqua, polvere e sporcizia mettono in pericolo il nostro costoso dispositivo.

I disagi che si possono avere con l’audio sono comprensibili poiché per rendere l’iPhone impermeabile è inevitabile coprire i microfoni e gli altoparlanti. Il montaggio/smontaggio può risultare antipatico se lo si deve ripetere in continuazione, ma di solito viene effettuato solo una volta al giorno e solo quando se ne ha bisogno, quindi tutto sommato non incide sulla valutazione complessiva.

Mentre la scelta di questo tipo di fissaggio permette di tenere l’ingombro totale limitato. I materiali usati sembrano di buona qualità e la sensazione quando lo si impugna è positiva, trasmette sicurezza. Ho apprezzato molto la scelta dei bordi rinforzati dell’involucro in silicone e la possibilità di legare un laccetto alla custodia.

Per quanto riguarda le foto e i video si può migliorare, perché andrebbe ridotto l’antipatico “effetto rumore” di cui vi abbiamo parlato. Il touch funziona ma non è perfetto e non funziona sott’acqua, ma questo avviene in molte custodie di questo genere e non è un punto a sfavore di questo case specifico, in ogni caso i risultati sono davvero buoni.

In conclusione

Immaginatevi tutte le telefonate che avete perso, le foto ai vostri amici in spiaggia che non avete mai scattato, tutte le volte che non avete usato l’iPhone per non compromettere l’incolumità del costoso device, grazie ad una custodia impermeabile potete telefonare, navigare, scattare foto in spiaggia, in acqua, sulla neve, tutto senza troppi pensieri.

Amphibian è una custodia impermeabile compatibile sia con iPhone 4S sia con iPhone 4 che ha come punti di forza la compattezza e la resistenza, oltre ad un ottimo rapporto qualità prezzo. In questo periodo, inoltre, è in offerta sullo store di Proporta al prezzo di 23,95 € (invece di 34,95 €), inoltre potete approfittare di qualche sconto sullo store ufficiale Proporta su amazon cliccando qui.

Tra recensione e video spero di non aver dimenticato nessuno dettaglio, se avete bisogno di altre info, non esitate a chiedere nei commenti.

L’estate è arrivata e siamo tutti desiderosi di andare al mare, sulla spiaggia, ma tra sabbia, acqua e creme sarà…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: