Qual è la spesa annua che affrontiamo per ricaricare un iPhone o un iPad? | Riflessioni personali

Lo studio che stiamo per mostrarvi riguarda i costi annuali in USA in base ai consumi che si hanno ricaricando un iPhone o un iPad. Vediamo cosa emerge da questa interessante verifica e proviamo a riflettere insieme.

Secondo l’EPRI (Electric Power Research Institute), negli USA si spende circa 1,36$ l’anno per ricaricare il nuovo iPad, contro gli 0,83$ e 0,82$ rispettivamente di iPad 2 e iPad di prima generazione.

Per quanto riguarda l’iPhone invece, il consumo annuo è di 0,38$ per iPhone 4 e 0,25$ per il modello 3GS.

Quello che voglio analizzare insieme a voi, è lo scopo di questo test. La prima fase, è quella di capire i consumi annui che riguardano i dispositivi elettronici negli USA, mentre la seconda (a mio parere ancora più importante nonchè interessante) è verificare il reale risparmio.

Come sapevamo già, e come si può comunque notare dall’immagine riguardante la statistica, un PC desktop richiede una spesa annua di 28,21$ (non so dirvi quale tipologia di PC è stata presa in considerazione, né la durata media di accensione giornaliera del dispositivo utilizzata per questa particolare analisi).

Da qualche anno sentiamo dire che il tablet sostituirà il PC, e questo sarebbe un bene non solo per il risparmio in termini monetari (il nuovo iPad, in termini di consumi, costa quasi il doppio rispetto all’iPad 2 ed al primo iPad ma corrisponde comunque a meno del 5% della spesa annua che si affronta rispetto ad un PC) ma soprattutto in termini di consumi elettrici, che come certamente saprete non hanno un bell’impatto sull’ambiente.

Quello su cui vorrei riflettere ora è: quanti iPad hanno realmente sostituito completamente un PC? Sono certo che moltissimi di noi utilizzano quotidianamente un PC contemporaneamente all’iPad e perchè no, anche all’iPhone. Forse l’EPRI ha effettuato questa analisi un pò presto, in quanto l’iPad (e tutti gli altri tablet) come l’iPhone (e tutti gli altri smartphone) sono stati immessi da poco tempo sul mercato. Sono dispositivi innovativi, che generano attualmente tantissima curiosità e che stanno rivoluzionando completamente la nostra vita. Effettivamente ne facciamo un uso che forse potrebbe essere distribuito in maniera diversa.

E’ ancora lontano il momento in cui magari tutti i nostri genitori, ormai pensionati, butteranno via il loro PC per utilizzare solo ed esclusivamente un iPad per consultare notizie, inviare una mail o fare una videochiamata con un amico di vecchia data. Forse solo quando arriverà questa particolare situazione si avrà una reale diminuzione dei consumi globali, non trovate?

Infine quello che vi chiedo è: quanti di voi attualmente sarebbero disposti a rinunciare (escluso l’ambito lavorativo, nel quale attualmente ancora non ci sono valide soluzioni per utilizzare solo ed esclusivamente il tablet) al proprio PC desktop e sostituirlo con un iPad o qualsiasi altro tablet? Quanti sono pronti a rinunciare ad un solo iPhone o smartphone (o comunque rinunciare all’iPod touch che richiede la stessa quantità di ricarica e genera quindi gli stessi costi/consumi) da utilizzare in mobilità per chiamate, internet, messaggi e musica?

Lo studio che stiamo per mostrarvi riguarda i costi annuali in USA in base ai consumi che si hanno ricaricando…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: