Nove anni di prigione per il ladro che acquistò diversi prodotti Apple utilizzando carte di credito false

Si chiama Shaheed Bilal ed ha 29 anni: è lui il “ladro” che grazie alle sue carte di credito fasulle ha acquistato prodotti Apple per oltre un milione di dollari. Bene, ora dovrà scontare ben 9 anni di prigione.

A seguito della decisione dell’alta corte di Manhattan, Shaheed Bilal è stato dichiarato colpevole, e sconterà ben nove anni di prigione. Bilal, collaborando con i suoi familiari, riuscì a reclutare alcuni cittadini che erano disposti ad utilizzare le carte di credito false, per acquistare i prodotti Apple, tra cui iPhone, iPad e MacBook.

Grazie a questo stratagemma, il ladro è riuscito ad acquistare beni Apple per un totale di circa 1 milione di dollari, il tutto in soli due anni e mezzo. I dispositivi acquistati venivano in seguito rivenduti ad alcuni rivenditori di Brooklyn.

Gli arresti effettuati sono 3: infatti, oltre a Bilal, sono stati condannati anche i fratelli Ali e Rahim, rispettivamente a tre anni e sei anni di reclusione. Ma, a quanto pare, la gang non è ancora al comleto: infatti, pare che le persone coinvolte sarebbero circa 16.

Si chiama Shaheed Bilal ed ha 29 anni: è lui il “ladro” che grazie alle sue carte di credito fasulle…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, seguici su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter e su Instagram, pronti a sorprenderti con belle foto. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in:
Prima di commentare, leggi il Regolamento. Se commenti, dichiari di aver letto ed accettato tutte le nostre regole sulle discussioni nel nostro Blog.