Bookmarks+ for Safari è il tweak che porta ordine nei preferiti del browser di iPhone | Cydia

Se ritenete che la gestione dei preferiti di Safari Mobile sul vostro iPhone sia disordinata, ecco il tweak che fa per voi: Bookmarks+ for Safari consente di separare Preferiti, Elenco lettura e Cronologia per una visione più coerente delle pagine web che visitate più di frequente.

Lo sviluppatore lordscotland  ha rilasciato questo tweak in Cydia con un solo obiettivo: l’ordine. Se adesso Safari mostra, infatti, i Preferiti, l’Elenco lettura e la Cronologia nella stessa schermata, accessibile attraverso il tap della piccola icona del libro all’interno del browser, grazie a Bookmarks+ le tre voci saranno “separate“.

Tappando sul “libro” si accederà ai soli Preferiti, mentre per raggiungere l’Elenco lettura o la Cronologia sarà necessario scorrere con il dito sul titolo; a sinistra per accedere alla prima funzione, a destra per la seconda. Per tornare alla vista precedente, ovviamente, basterà effettuare lo swipe nel verso opposto.

  

Inoltre, ecco un’altra utile funzionalità: è possibile modificare il link cui punta un segnalibro già all’atto dell’aggiunta. Qualora decidiate di “Aggiungere ai Preferiti” una pagina, infatti, vi verrà concessa l’opportunità di modificare l’indirizzo del link al volo, operazione altrimenti effettuabile solo ex post.

Non vi sono opzioni da configurare e il tutto sarà utilizzabile già dopo un respring. Bookmarks+ per Safari è disponibile per gratuitamente attraverso Cydia – per dispositivi con jailbreak – nella repository preinstallata di BigBoss; è compatibile con iOS 5 e successivi. Lo userete?

Se ritenete che la gestione dei preferiti di Safari Mobile sul vostro iPhone sia disordinata, ecco il tweak che fa…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: