Bill Gates: “Steve Jobs ha fatto un lavoro fenomenale”

Bill Gates, fondatore e presidente di Microsoft, è stato recentemente intervistato in un talk-show americano dove ha discusso di tantissimi temi tra cui, ovviamente, la tecnologia. Tra le altre cose, si è parlato anche di Steve Jobs e del suo lavoro a capo di Apple.

Malcolm Gladwell, un giornalista canadese, ha recentemente affermato che la storia ricorderà con più affetto Bill Gates rispetto a Steve Jobs. Charlie Rose, la conduttrice del talk-show a cui ha partecipato Gates, ha perciò posto la questione al fondatore di Microsoft, che ha risposto con molta classe:

Credo che nessuno fa il lavoro che fa basandosi su come si verrà ricordati. Steve Jobs ha fatto un lavoro fenomenale, sia quando ho collaborato con lui, sia quando Microsoft è stata in competizione con lui, e questo merita di essere ricordato.

Bill Gates ha anche speso qualche parola sul suo passato e su come è riuscito a costruire l’attuale colosso tecnologico di Redmond:

Penso che le migliori aziende al mondo sono costruite da fanatici, e quando si è ventenni o trentenni essere fanatico è facile, o almeno  è stato abbastanza facile per me. Non mi sentivo così male per quello che stavo facendo.

Indipendentemente da ciò che pensiamo riguardo a un’azienda o ai prodotti che commercializza, possiamo di sicuro imparare qualcosa da chi è riuscito a cambiare direzione nel corso della propria vita. Probabilmente molti di noi verranno ricordati per le grandi cose fatte durante la vita, ma essere gentili ed onesti è comunque un bel modo per essere ricordati.

Via | CultOfMac

Bill Gates, fondatore e presidente di Microsoft, è stato recentemente intervistato in un talk-show americano dove ha discusso di tantissimi…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: