Facebook Messenger si aggiorna alla versione 1.8.1 correggendo qualche bug

Immagine per Messenger

Messenger

Facebook, Inc.
Gratuiti

Facebook Messenger, l’applicazione ufficiale dedicata completamente alla funzionalità chat di Facebook, si è aggiornata da poco alla versione 1.8.1 correggendo qualche bug. L’applicazione si era da poco aggiornata alla versione 1.8 che aveva introdotto diverse novità. Vediamole insieme dopo il salto.

 

Qui di seguito il changelog ufficiale della versione 1.8.1:

  • Corretto un bug che causava il caricamento delle foto del profilo dei nostri amici molto lentamente
  • Nella modalità di composizione è adesso possibile visualizzare più amici

Ecco invece le novità che aveva portato la versione 1.8 dell’applicazione:

  • Passa velocemente da una conversazione all’altra con le notifiche all’interno dell’applicazione
  • Includi gli amici degli amici nelle conversazioni
  • Passa il dito per eliminare singoli messaggi dalle conversazioni
  • Condividi foto più grandi, tocca lo schermo per vederle a schermo intero e avvicina le dita per ingrandirle
  • Maggiore velocità nel caricamento delle applicazioni, nella navigazione e nell’invio
  • Notifiche push più affidabili
  • Scopri chi è online (clicca sul pulsante per avviare una nuova conversazione nell’angolo in alto a destra)
  • Risoluzione di vari problemi tecnici

Facebook Messenger è disponibile gratuitamente in AppStore ed è compatibile con iPhone, iPod touch e iPad. Richiede l’iOS 4.0 o superiore per funzionare.

MessengerFacebook, Inc.Gratuiti Facebook Messenger, l’applicazione ufficiale dedicata completamente alla funzionalità chat di Facebook, si è aggiornata da poco alla versione 1.8.1 correggendo…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: