In Evidenza
Ultime Notizie

Genius Corner #28: problemi di batteria e surriscaldamenti, occhio alle temperature di utilizzo



Bentrovati al ventottesimo appuntamento con Genius Corner, una delle nuove rubriche del 2012 che proporremo ogni lunedì su iSpazio. Nell’Angolo del Genius evidenzieremo una domanda, proveniente dal nostro fantastico portale genius.ispazio.net, in cui viene chiesta assistenza, risoluzioni di problemi o chiarimenti circa alcuni importanti dubbi e ci preoccuperemo di dare una risposta esaustiva.

 

Nella rubrica, selezioneremo le domande più quotate, la cui risposta potrà quindi risultare utile a quante più persone possibili.

iSpazio Genius è un portale che abbiamo creato per voi. E’ un luogo in cui ciascun utente ha la possibilità di pubblicare domande su qualsiasi problema legato al mondo Apple, ricevendo poi le risposte dall’intera, ed enorme, Community di iSpazio. Un mezzo potentissimo per dare e ricevere aiuto dallo Staff e dagli altri utenti che utilizzano il servizio. Entra

Domanda della settimana:

Consumo improvviso della batteria del mio iPhone 4S, da cosa può essere causato?

 

Salve, io ho un iPhone 4s che non ha mai dato problemi rilevanti con il consumo della batteria.
Da 2 giorni a questa parte ha cominciato a consumare veramente un esagerazione riuscendo a terminare un intera carica in 7 ore senza averlo adoperato. Ho provato a togliere il jailbreak ripristinandolo ma le cose sono migliorate troppo poco (12 ore di inutilizzo e batteria al 37 percento). Prima di questa cosa con un ciclo di carica ci facevo 2 giorni e mezzo. Sapete aiutarmi? Grazie
Ps Faccio presente che prima del ripristino il telefono scottava sia in ricarica sia usandolo, ora un po di meno ma comunque a livelli non consueti.

 

Dai la tua risposta

Clicca qui per visualizzare la domanda su iSpazio Genius. Rispondi alle domande degli utenti e ricevi crediti e reputazione.

La nostra risposta:

Partiamo subito da una doverosa precisazione: è difficilissimo a volte, se non impossibile, riuscire a risalire alle cause che possono portare consumi anomali della batteria dei nostri device. Questo perché, se da un lato può sempre presentarsi la seppur remota possibilità che si tratti di un problema hardware alla batteria stessa, molto più spesso la nostra esperienza ci mostra che consumi anomali sono spesso causati da problemi di natura software molto difficili da scovare.

Con il rilascio di iOS 5.0 e fino alla release 5.1.1, sono stati molti gli utenti che hanno riscontrato cali drammaticamente importanti della carica della propria batteria. Molto spesso il device, in standby e senza apparente motivo, registrava consumi anomali accompagnati spesso da un sensibile aumento di temperatura dello stesso. Apple ha ufficialmente risolto il problema in modo definitivo con iOS 5.1.1 sebbene in modo sporadico alcuni utenti continuino a registrare questi problemi.

Se quindi siamo di fronte ad un device che si scalda in modo anomalo, quasi stesse “macinando” operazioni da noi non richieste in momenti di apparente standby, nella grandissima maggioranza dei casi basta un ripristino totale (attenzione, senza effettuare nessun backup) per risolvere il problema. Non è certamente un’operazione piacevole dover effettuare una “formattazione” del nostro dispositivo ma molto spesso questa sembra essere l’unica soluzione. Ovviamente questa procedura può essere effettuata anche qualora avessimo il dubbio che la batteria del nostro iPhone sia “andata”.

Se, infatti, dopo il ripristino completo accusate ancora il problema è allora estremamente plausibile si tratti di un problema hardware. L’unica strada in questi casi è recarsi in un Apple Store per le verifiche del caso. Suggeriamo al nostro utente Sandro, pertanto, di effettuare questo piccolo test.

Quello su cui vorremmo richiamare la vostra attenzione oggi è un altro aspetto (seppur minore), ma molto spesso ignorato, che può condizionare la durata della nostra batteria. Le temperature di utilizzo del nostro iPhone.

Ci facciamo molto spesso poco caso ma tra le specifiche tecniche di ogni nostro acquisto di un prodotto elettronico sono sempre presenti le temperature di esercizio entro le quali il produttore garantisce l’utilizzo ottimale del prodotto.

Apple garantisce un utilizzo ottimale tra zero e 35°C. Cosa comporta l’utilizzo al di fuori di questo range di temperature?

Il problema per tutti i terminali dotati di batteria al litio è il seguente. Queste batterie, infatti, non amano né il troppo freddo e nemmeno il troppo caldo. Certo, questo vale per tutta l’elettronica in generale ma per le batterie al litio i range si stringono notevolmente e le differenze di utilizzo si fanno evidenti. Fuori da quel range di temperatura, infatti, la durata della nostra batteria può diminuire anche in modo significativo. E non è un’eventualità remota, pensate solo di usare per qualche diecina di minuti il vostro iPhone con temperature come quelle presenti in estate in molte zone d’Italia, aggiungiamoci il naturale surriscaldamento dovuto principalmente al processore del nostro dispositivo ed il gioco è fatto. Basta toccare la parte posteriore del nostro smartphone per capire che siamo ben e significativamente oltre i 35°C che Apple indica come range ideale di utilizzo.

C’è il rischio di danneggiare il dispositivo, dunque? La risposta è no.  iOS, infatti, tiene monitorate costantemente le temperature del nostro iPhone. Superata una certa soglia, infatti, il dispositivo va in una sorta di sleep mode, spegnendo la parte telefonica e terminando qualsiasi attività in corso, nell’attesa che il dispositivo si raffreddi. L’unica cosa possibile è spegnere il dispositivo o effettuare una telefonata di emergenza.

Non tutti lo sanno ma iOS controlla anche la temperatura del nostro flash led. Qualora esso si dovesse riscaldare oltre una certa soglia, un popup ci avviserà che il flash è stato disattivato per il troppo calore e accanto all’icona del flash nell’applicazione fotocamera apparirà un’iconcina triangolare che ci avviserà che il flash non è momentaneamente disponibile.

Per concludere, se in estate notate un leggero calo della batteria specialmente nell’arco della giornata, non abbiate paura di aver danneggiato il vostro dispositivo. E’ solo il vostro iPhone che ha bisogno di un po’ di respiro.

Caro Sandro, sperando di aver risolto tutti i tuoi dubbi, invitiamo te e tutti gli altri utenti a seguire la rubrica Genius Corner il prossimo Lunedì su iSpazio oppure questo Giovedì su iPadevice. In caso di problemi, dubbi e richiesta di assistenza, servitevi tutti del nostro portale iSpazio Genius per inserire le vostre domande. Riceverete risposte immediate dallo staff e dall’intera Community.

Ed ecco il calendario della iSpazio Social:

Lunedi: Genius Corner; Martedi: AppList; Mercoledì: iSpazio Deals; Giovedì: iSpazio For You; Venerdi: Facce da iSpazio












Quick Apps - recensioni veloci delle ultime App per iPhone!
quickapp_hover
icon120_863440958
Grand Tour Project
quickapp_hover
icon120_896108009
MotorLife
quickapp_hover
icon120_774649134
MusiCall FM
quickapp_hover
icon120_727067922
Calcio 2014-2015
quickapp_hover
icon120_906544665
Woo Woo The Game
quickapp_hover
icon120_915924224
3D Stickers Animati