POP, il caricabatterie portatile con 25.000 mAh per ricaricare più device in un sol colpo [Video]

Conoscerete sicuramente la piattaforma di Kickstarter, la quale continua la sua ascesa indisturbata, con una comunità internazionale che si espande ed diventerà ancora più forte nel nostro continente. Le migliori idee, le più innovative ed intelligenti passano ormai da questa e altre piattaforme di raccolta fondi.

Tra i progetti in corso di finanziamento, oggi vi parliamo di POP, un accumulatore di energia elettrica di forma cilindrica che ci permette di ricaricare più device allo stesso tempo. Questo accessorio promette di aumentare l’autonomia dei nostri device, fornendoci 25.000 mAh extra, più di ogni altro carica batterie portatile.

Ideato da James Siminoff, il POP è una stazione di ricarica mobile che promette di portare un potente caricatore ovunque. Il progetto, che come detto cerca investimenti tramite Kickstarter, ha incassato più di 50.000 dollari in soli due giorni, superando il suo obiettivo di diventare realtà. Ecco il video di presentazione:

Con tutta questa energia, POP permette un numero elevatissimo di ricariche del proprio smartphone, tablet, lettori musicali e qualsiasi dispositivo elettronico che soffra di carenza d’autonomia. Il caricatore è dotato di ben 4 connettori per la ricarica contemporanea di più dispositivi e 2 attacchi USB opzionali per chi ne avesse bisogno.

Il costo in preordine di POP su Kickstarter è di 149 $ (circa 123 euro) , ben al di sotto degli attuali concorrenti in rapporto prezzo/mAh. Voi lo comprereste?

Via | Engadget

Conoscerete sicuramente la piattaforma di Kickstarter, la quale continua la sua ascesa indisturbata, con una comunità internazionale che si espande ed diventerà…

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: