Il vecchio Game Boy Color torna su iPhone con JS GameBoy Color Game Center

Avete mai pensato a quanto sarebbe potuto essere bello giocare sui propri iDevice, iPad o iPhone, alle vecchie console Nintendo? Sebbene siano davvero svariati i tweak (anche molto performanti) che implementano dei veri e propri esecutori di emulazione, non tutti gli utenti dispongono del jailbreak, non avendo quindi una piattaforma universale. Grant Galitz ha deciso di trovare una soluzione, sviluppando un vero e proprio emulatore del vecchio Game Boy Color sottoforma di webApp!

Game Boy Color su iPhone

Il JS GameBoy Color Game Center è un emulatore di Game Boy Color scritto totalmente in HTML 5 e JavaScript, quindi con utilizzo dedicato su browser. Come ben sapete entrambi i linguaggi sono supportati ampiamente dai nostri iDevice, i quali non indugeranno un attimo e si mostreranno immediatamente predisposti a giocare una intera libreria di circa 60 titoli fra i più famosi sbarcati su Game Boy (la lista è in espansione).

Utilizzare l’emulatore è molto semplice! Basta visitare il sito JS GameBoy Color Game Center tramite un browser discreto, scegliere un titolo, e dare inizio alla partita. Ovviamente, essendo implicato il JavaScript vi consigliamo di utilizzare Safari, per il quale iOS predispone un Nitro apposito, oppure, per tutti i possessori del tweak Nitrous, di usare un browser che avete “sbloccato”.

Game Boy Color su iPad Game Boy Color su iPad

L’emulatore ovviamente funziona anche in versione Desktop, tipologia di elaboratore per la quale oltretutto è stata pensata una grafica ben più complessa. Se su iPad o iPhone visualizzate una semplice UI grigia con tasti tagliati male, sul PC avrete un vero e proprio Game Boy Color verde (che bei ricordi…) ad alta risoluzione.

Che altro dire? Non vi resta che giocare tramite gamecenter.grantgalitz.org!

Via | RazorianFly

Avete mai pensato a quanto sarebbe potuto essere bello giocare sui propri iDevice, iPad o iPhone, alle vecchie console Nintendo?…

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: