Google+ raggiunge la versione 3.1: da oggi i link possono essere aperti direttamente con Chrome per iOS

Immagine per Google+: interessi, community e scoperte

Google+: interessi, community e scoperte

Google, Inc.
(4.5)
Gratuiti

L’ormai celebre App Google+, sviluppata da Big G per lasciar interagire il suo enorme e in continua crescita bacino di utenti sul nuovo social network, si è aggiornato ieri sera introducendo la possibilità di aprire i link condivisi dagli appartenenti alle proprie cerchie direttamente su Chrome per iOS, senza utilizzare Safari. Vediamo tutti i dettagli di questa nuova versione.

E’ ormai davvero inutile andare ad introdurvi Google+ con qualche nozione fondamentale, anche perché sta diventando a tutti gli effetti un social network utilizzato da chiunque. La sua App ha raggiunto nella scorsa versione anche la compatibilità con iPad, concedendo così a tutti i possessori di iDevice di sfruttare a pieno tutte le feature social integrate in simbiosi con iOS.

La nuova versione 3.1 invece introduce un’importante novità, soprattutto per i possessori di iDevice non-jailbroken: da oggi i link aperti tramite Google+ non si appoggeranno più a Safari Mobile, bensì a Chrome per iOS (qualora fosse installato ovviamente). Mentre chi utilizza il jailbreak può utilizzare già da tempo il tweak Browser Changer, aprendo così direttamente tutti i link esterni col proprio browser prediletto, chi ne è sprovvisto può scegliere tale feature per Chrome, e solo in Google +.

Altre feature contenute nella suddetta nuova versione sono la creazione e la partecipazione libera negli hangout di minori, e grossi miglioramenti di stabilità nel caricamento di pagine.

Google+ Google+

Google+ è disponibile su App Store gratuitamente, ed è compatibile con tutti gli iDevice muniti di iOS 4.3 o versioni successive.

Google+: interessi, community e scoperteGoogle, Inc. (4.5)Gratuiti L’ormai celebre App Google+, sviluppata da Big G per lasciar interagire il suo…

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: