Dopo l’acquisto di AuthenTec, sbloccheremo l’iPhone con la nostra impronta digitale?

Lo scorso mese Apple ha acquisito per 365 milioni di dollari AuthenTech, una società esperta in soluzioni per la sicurezza di PC e dispositivi mobili. Con le tecnologie sviluppate dalla società, secondo alcuni, Apple potrebbe integrare un riconoscitore di impronte digitali sugli iPhone.

Apple ha acquisito AuthenTec principalmente per la tecnologia che permette di scansionare in 2D le impronte digitali. La società di Cupertino era interessata da tempo a tale tecnologia e, invece di svilupparne una propria, ha preferito acquisire l’azienda esperta in sicurezza che ne aveva già progettata una. L’offerta proposta ad AuthenTec era allettante, inoltre è stato fatto notare che era impossibile vendere la loro tecnologia alla concorrenza, che ha decine di dispositivi diversi al contrario di Apple.

Durante i colloqui con  AuthenTec lo scorso Maggio, è stato fatto capire che ad Apple serviva urgentemente quella tecnologia, e che doveva rientrare nei piani di progettazione in corso. E’ questa urgenza che porta a credere che Apple sta lavorando per integrare la tecnologia di AuthenTec in un prodotto che uscirà entro l’anno.

Secondo l’analista  Amit Daryanani, i dispositivi iOS sono destinati a rafforzare la loro sicurezza in ambito aziendale. In particolare, si è pensato ad un prossimo servizio di pagamento collegato ad un sistema di riconoscimento delle impronte digitali. Ma le tecnologie provenienti dall’azienda acquisita da Apple potrebbero essere utilizzate anche per altri scopi.

I sensori progettati da AutenTec sono abbastanza piccoli e sottili da poter essere integrati nel tasto Home. Questo permetterebbe l’accesso esclusivo del proprietario dell’iPhone ad applicazioni che contengono dati sensibili come Passbook, oppure anche al semplice sblocco del dispositivo. Perciò non sarà più necessario immettere Pin e password, che oltre ad essere scomodo è un sistema di autenticazione poco sicuro, ma potremo semplicemente utilizzare le nostre dita.

La tecnologia potrebbe essere implementata, oltre che sui dispositivi iOS, anche sui Mac. AuthenTec ha costruito sensori di impronte digitali per computer da molti anni, perciò non ci dovremo stupire se la tecnologia sarà implementata anche sui computer Apple.

Via | CultOfMac

Lo scorso mese Apple ha acquisito per 365 milioni di dollari AuthenTech, una società esperta in soluzioni per la sicurezza…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in:
Prima di commentare, leggi il Regolamento. Se commenti, dichiari di aver letto ed accettato tutte le nostre regole sulle discussioni nel nostro Blog.