Apple Vs. Samsung: nessun accordo finale fra i CEO, ora tocca alla Corte

C’era da aspettarselo. Come vi abbiamo riportato ieri i due CEO Apple e Samsung si sono incontrati, o meglio telefonati, per discutere della travagliata vicenda legale e trovare una soluzione rapida da prendere di comune accordo al fine di abbandonare definitivamente dalle aule di tribunale. Tale conclusione pacifica però come ci aspettavamo non è arrivata.

Samsung Vs. Apple

Solo una semplice formalità, niente di più. L’ultimo incontro fra le due parti, leader nel mercato mondiale di dispositivi di consumo quotidiano, non ha portato a nulla. Nel secondo pomeriggio di ieri oltretutto, prima del dialogo fra i CEO Tim Cook e Kwon Oh Hyun, è sbucata fuori una piccola indiscrezione: nessun incontro, solo una semplice telefonata.

Secondo quanto riportato dai legali Samsung questa effettivamente c’è stata, ma non ha portato assolutamente a nulla. Gli amministratori delegati sapevano di essere obbligati ad avere una sorta di “incontro” per ordine del giudice Koh, estremamente positivista fino all’ultimo, ma che comunque la decisione sarebbe spettata alla Corte. Difatti, senza alcun traguardo sospensivo raggiunto dalle parti sarà la Corte ad essere chiamata in giudizio; quest’ultima dovrebbe pronunciarsi a breve.

Se col verdetto, il piatto della bilancia di una delle due aziende dovesse pendere in modo più pronunciato, il mercato cambierebbe. Non si tratta solo di stabilire se effettivamente Samsung ha copiato il design di iPad e di iPhone, si tratta di decidere su basi legali brevettuali qual’è l’azienda che occuperà la scena del proprio settore in modo più significativo.

Vi aggiorneremo non appena avremo il verdetto finale.

Via | CultofMac

C’era da aspettarselo. Come vi abbiamo riportato ieri i due CEO Apple e Samsung si sono incontrati, o meglio telefonati,…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: