Apple deposita un nuovo brevetto riguardante l’ammortizzamento degli urti del display

Proprio ieri Apple ha depositato un nuovo brevetto riguardante un particolare rivestimento in gomma che aiuterebbe a proteggere il fragile display in vetro dell’iPhone.

Il brevetto si intitola “Materiale viscoelastico per la protezione agli urti di un dispositivo elettronico” ed è stato depositato ieri presso l’U.S. Patent and Trademark Office. Questo particolare materiale, a quanto si evince dal brevetto, sarà un elemento “di contorno” che potrà deformarsi in risposta agli impatti che subisce un dispositivo.

Quest’invenzione va attribuita a Christopher Prest, che la depositò presso l’USPTO nell’ormai lontano settembre 2008. L’invenzione spiega come i materiali elastici, distribuiti intorno ad un componente, siano in grado di assorbire gran parte dell’impatto di un oggetto che cade o che viene colpito.

Nel caso di un iPhone, questo materiale viscoelastico potrebbe essere posizionato tra il display Gorilla Glass e la parte esterna del dispositivo. Questo tipo di materiale, da impiegare presumibilmente nei futuri dispositivi Apple, sarà in grado di proteggere sia da cadute abbastanza elevate, sia da urti minori.

Per concludere, non è da escludere proprietà impermeabili da attribuire a questo tipo di materiale, che potrebbe proteggere il nostro dispositivo anche da piccole immersioni.

Via | AppleInsider