Apple apporta alcuni cambiamenti nell’AppStore su iOS 6 con una nuova modalità di ricerca e altre piccole novità!

Mancano poche settimane al lancio della nuova versione del sistema operativo iOS ed Apple sta applicando le ultime modifiche per preparare il sistema al lancio, nella giornata di oggi sono state apportate alcune modifiche all’AppStore molto interessanti riguardanti la visualizzazione di ricerca e altre piccole novità che andiamo a vedere di seguito.

  

Come già avete avuto modo di vedere dalle immagini qui sopra la principale novità riguarda la visualizzazione delle applicazioni, infatti cercando una applicazione i risultati non verranno mostrati più con un semplice elenco, ma tramite una visualizzazione a schede, ogni scheda ha l’icona dell’applicazione con il nome, il giudizio degli utenti e in più uno screenshot per mostrare com’è fatta una applicazione.

  

Altra novità: fino a qualche ora fa il servizio Genius, che permette di cercare applicazioni simili a quelle già installate sul vostro dispositivo, non era attivabile su iOS 6 ma ora Apple ha dato la possibilità di poter abilitare il servizio anche se personalmente dopo averlo attivato mi appare un pop up con scritto “Impossibile connettersi ad iTunes Store”.

 

Alcune novità anche per quanto riguarda le icone delle applicazioni, sembra infatti che la dimensione delle icone sia stata ingrandita, probabilmente nella versione finale, o nella GM se ci sarà, ci saranno anche altre novità, ma sicuramente Apple sta cercando di ottimizzare al meglio la grafica del nuovo AppStore per prepararsi al lancio definitivo di iOS6! Di seguito vi lasciamo ad un video che mostra brevemente tutte le novità introdotte da Apple sull’AppStore quest’oggi:

Via | TOMS & 9to5mac

Mancano poche settimane al lancio della nuova versione del sistema operativo iOS ed Apple sta applicando le ultime modifiche per…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: