Evolution è il nuovo Film della Settimana scelto da Apple [Video – Trailer]

Dopo l’arrivo del nuovo iTunes Movie Store, ogni settimana Apple sceglie un film di successo, evidenziandolo ulteriormente per farlo conoscere a tutti gli utenti. Questo servizio si chiama “Film Della Settimana” e quello scelto oggi è: Evolution.

TRAMA:

Nel deserto dell’Arizona viene segnalata la presenza di un meteorite precipitato all’improvviso. Dentro ci sono sconosciute forme di vita provenienti da chissà quali spazi. Ira Kane, già funzionario del governo e biologo, e Harry Block, geologo, giungono sul posto, procedono ad accurate analisi in laboratorio e capiscono di avere di fronte micro organismi che, attraverso rapidi meccanismi di evoluzione, potrebbero diventare un pericolo per la razza umana. Ira e Harry vogliono seguire il ‘caso’ da soli, ma contro di loro si mettono altri scienziati governativi decisi a gestire la situazione: a guidarli il generale Woodman e la dottoressa Allison Reed. Mentre vanno avanti questi contrasti, gli organismi crescono di misura e dimensione. Quando sono ormai diventati enormi e minacciosi, Ira ed Harry hanno un improvviso colpo di genio per eliminarli…

TRAILER:

FILM IN SE…

Molto divertente e indubbiamente spassoso quello che sembra una versione alternativa di “Men in Black”. Evolution parte bene e mantiene costantemente il sorriso sul volto degli spettatori: un sorrisetto divertito e al tempo stesso compiaciuto, molto simile a quello di chi guarda il primo episodio di MIB. E anche l’argomento è molto simile. Azzeccatissimi gli attori, lodevole e senza sbavature la regia, dialoghi più che all’altezza e ottime musiche. E soprattutto, una trama unica e molto interessante, molto curata e messa in atto alla perfezione.

Il film è disponibile al noleggio per 0.99 € e potete effettuare il download cliccando questo link.

Dopo l’arrivo del nuovo iTunes Movie Store, ogni settimana Apple sceglie un film di successo, evidenziandolo ulteriormente per farlo conoscere…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: