L’iPhone 4S non è più lo smartphone più venduto negli US, il titolo passa al Samsung Galaxy SIII

Da quanto è entrato in commercio il 14 ottobre del 2011, in Italia il 28 ottobre, l’iPhone 4S ha ereditato dal suo predecessore il titolo di smartphone più venduto negli Stati Uniti. Un enorme successo che in tutti questi anni ha fatto registrare ad Apple margini di profitto da capogiro.

Sbaragliando la concorrenza, l’ultimo dispositivo di casa Apple è rimasto in vetta alle classifiche di vendita per circa un anno, dominando la scena. Tuttavia secondo alcune recenti statistiche, nel mese di Agosto il primato di top-seller non appartiene più al dispositivo di Cupertino ma al Samsung Galaxy SIII. Analizzando i dati delle vendite dei 4 maggior carrier statunitensi, lo smartphone sudcoreano risulta in vetta a tutte le classifiche fatta eccezione per AT&T.

Quindi complessivamente Samsung, che per alcuni operatori è ancora presente nella top 3 degli smarpthone più venduti anche con il modello Galaxy SII, è il maggior venditore superando Apple per la prima volta nel corso dell’ultimo anno. A ben vedere i dati non stupiscono più di tanto. Manca poco meno di una settimana al debutto del prossimo iPhone 5 e tra una quindicina di giorni potrebbe già essere disponibile in commercio. E’ un effetto fisiologico quello di una diminuzione delle vendite di un oggetto in prossimità della presentazione di un modello aggiornato.

Sarà tuttavia interessante vedere i dati di vendita nel mese di ottobre: in tal caso se Apple dovesse ancora risultare seconda in classifica, allora forse potrebbe essere un’avvisaglia di una qualche inversione di tendenza.

Via | Businessinsider