Interprete Vocale: un traduttore vocale istantaneo davvero semplice e completo

App ID errato

Oggi vi recensiamo un’ottima applicazione di traduzione istantanea davvero completa e funzionale: stiamo parlando di Interprete Vocale sviluppata da Marco Ancona. Ormai, grazie a Siri, parlare al nostro iPhone è diventata una piacevole abitudine, quindi perchè non utilizzare il nostro smartphone anche quando dobbiamo tradurre in pochi secondi una frase?

App ID errato 

Esatto, Interprete Vocale vi consentirà di tradurre qualsiasi frase in oltre 50 lingue diverse! Un grande vantaggio per chi viaggia spesso e ha bisogno di un traduttore sempre a portata di mano. Questo traduttore ci consente di tradurre in maniera molto più veloce le frasi di cui avremo bisogno, semplicemente pronunciando la frase così da farla ripetere nella lingua che preferiamo.

Appena avvierete questa stupenda applicazione, visualizzerete subito la schermata principale che in sostanza divide lo schermo in due: in questo caso italiano e inglese. Cliccando sulle rispettive bandiere noterete subito che potrete cambiare le due lingue ovviamente, scegliendo quella di cui avete bisogno.

 

Di certo avrete notato la scritta “Sfiora e parla” nel centro delle due caselle. Questo perche sarà possibile, attraverso la sclassica gesture dello swipe, iniziare subito a parlare, traducendo in pochi secondi la frase da voi stessi pronunciata. Sarà possibile registrare la propria frase anche tramite il pulsante a forma di microfono sulla parte destra dello schermo. Ovviamente, per chi desidera, sarà possibile ‘tappare’ su una casella per immettere direttamente il testo tramite la tastiera del vostro iPhone.

 

Dopo aver dettato o scritto la frase o parola desiderata, noterete che sulla destra compariranno altri due pulsanti per ogni casella di testo. Il primo, a forma di altoparlante, servirà per ripetere la frase da voi pronunciata (o scritta) opppure la relativa traduzione. Questo a mio parere è un’ottimo modo per far ascoltare direttamente la frase al soggetto con cui vogliamo instaurare un colloquio. Inoltre sarà sempre utile capire la pronuncia della lingua, in modo che si possa sempre migliorare la propria conoscenza.

Grazie al secondo pulsante, invece, potrete condividere rapidamente il testo via SMS, mail e Twitter senza uscire dall’applicazione. In altre parole, avrete la possibilità di spostare il testo in qualsiasi altra applicazione tramite la classica funzione di Copia negli Appunti.

 

Le lingue supportate per la dettatura vocale sono circa 20, quindi capirete da soli che quest’app è davvero ottima e ben progettata. Grazie all’aiuto di Google Translate e Microsoft, potrete avere sempre le migliori traduzioni in assoluto. Nella sezione Impostazioni, troverete tutto ciò di cui avete bisogno per personalizzare la vostra app. Infatti potrete appunto modificare il motore di traduzione, scegliendo tra Google e Microsoft, entrambi davvero ottimi. Potrete inoltre, come anticipato in precedenza, agire sulle gestures ed assegnare una specifica azione al movimento di swipe sullo schermo.

 

Niente da dire sul lato di bug o problemi rilevanti. L’app risulta semplice ed intuitiva da utilizzare, ed inoltre offre la possibilità di imparare a dovere la pronuncia corretta delle altre lingue. Ovviamente per il suo utilizzo dovrete disporre di una connessione dati attiva, WiFi o 3G. Per maggiori informazioni, vi segnaliamo il sito web dell’applicazione nel quale potrete trovare features, screenshot ed i contatti per scrivere direttamente allo sviluppatore.

Interprete Vocale è localizzato in lingua italiana ed è compatibile con iPhone 3GS, iPhone 4, iPhone 4S, iPod Touch (terza generazione), iPod touch (4a generazione) e iPad. Richiede l’iOS 4.1 o successive.

App ID errato Oggi vi recensiamo un’ottima applicazione di traduzione istantanea davvero completa e funzionale: stiamo parlando di Interprete Vocale…

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
51
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: