Benchmark: iPhone 5 diventa lo smartphone più potente in commercio batte il Samsung Galaxy S3! [AGGIORNATO]

Come vi avevamo riportato qualche ora fa il nuovo processore dell’iPhone 5, l’A6 è stato realizzato interamente da Apple per poter ottimizzare al meglio le prestazioni e il consumo dell’energia ma non finisce qui! Infatti secondo il primo benchmark pubblicato da John Poole di PrimateLabs utilizzando Geekbench è possibile vedere come il nuovo iPhone è riuscito ad ottenere un ottimo punteggio!

Il benchmark inoltre conferma le caratteristiche tecniche del processore A6, costituito da un Dual-Core 1.02GHz ARMv7 e 1Gb di Ram, come avevano riportato alcuni rumor nelle scorse ore. Ma andiamo a vedere qualche comparazione effettuata con i modelli precedenti dei dispositivi iOS e Android.

L’iPhone 5 nel test con il programma Geekbench 2.0, programma utilizzato per ottenere un punteggio in base alle potenzialità dell’hardware, è riuscito ad ottenere un punteggio pari a 1601, risultato altissimo rispetto ai modelli precedenti, basti pensare che l’iPhone 4S aveva ottenuto poco meno di un terzo del totale dell’iPhone 5, ovvero 629 e poco meno della metà rispetto all’ultima generazione di iPad in commercio che aveva ottenuto un punteggio pari a 766. Di seguito vi mostriamo un grafico con tutti i punteggi ottenuti dagli iDevice di Apple, ovviamente escluso il nuovo iPhone 5.

Ma andiamo ora a parlare della concorrenza, comparazione che ovviamente non poteva mancare. Analizzando alcuni dispositivi Android di fascia alta e soprattutto usciti di recente è possibile vedere che nessuno di questi riesce a superare il punteggio ottenuto dall’iPhone 5 che quindi va ad ottenere il titolo di smartphone più potente sul mercato.

Come possiamo vedere dal grafico qui in alto, tenendo in considerazione solo gli smartphone, il Samsung Galaxy S3 è il device della concorrenza che ha raggiunto il punteggio più alto con un una media di 1560, risultato inferiore, se pur di poco, al punteggio ottenuto dall’iPhone 5, di cui è disponibile per ora un singolo test.

Ricordiamo che il Samsung Galaxy S3 ha un processore Quad-Core Exynos da 1,4Ghz che almeno sulla carta avrebbe dovuto ottenere un punteggio nettamente superiore rispetto a quello del nuovo iPhone. Questo ci fa capire come Apple ha cercato di ottimizzare al meglio le risorse per ottenere un risultato ottimale e sembra ci sia riuscita, ovviamente prima di dare un giudizio definitivo andranno fatti i dovuti test per vedere se realmente questi cambiamenti si sentiranno a livello di potenza e durata di batteria.

Aggiornamento: Per dovere di cronaca informiamo che con l’aggiornamento a Jelly Bean, il Galaxy S3 ottiene un punteggio superiore a quello visualizzato nelle immagini qui sopra. Inoltre, per l’iPhone 5 è stato effettuato un solo test. Attendiamo la data di commercializzazione del dispositivo per analizzare e comparare ulteriori test di Benchmark.

Risultati che sicuramente faranno discutere, voi cosa ne pensate? Riuscirà Samsung a nascondere le potenzialità dell’iPhone con le sue iniziative pubblicitarie

Via | MacRumors

Come vi avevamo riportato qualche ora fa il nuovo processore dell’iPhone 5, l’A6 è stato realizzato interamente da Apple per…

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: