Apple rilascia iOS 6: ecco tutte le novità del nuovo sistema operativo per iPhone, iPod Touch ed iPad in un unico articolo [LINK DIRETTI PER IL DOWNLOAD]

Dopo la presentazione al WWDC 2012 ed il periodo di beta durato tre mesi, iOS 6 è stato finalmente rilasciato al grande pubblico. L’aggiornamento è finalmente disponibile per tutti, anche over the air per i possessori di iOS 5. In questo articolo vi elenchiamo le principali novità di questa nuova major release di iOS.


Siri apprende nuove capacità ed inizia a parlare in italiano!

In molti lo aspettavano e in molti non vedevano l’ora di provare l’assistente vocale di Apple in italiano. Da oggi, tutto questo è finalmente realtà, potremo anche noi beneficiare di questa straordinaria tecnologia nella nostra lingua. Inoltre Siri, in iOS 6, ha guadagnato nuove interessanti funzioni. Potrete ora chiedere all’assistente vocale di ricercare informazioni su un qualsiasi sport o atleta e cerare i ristoranti nelle vicinanze. Sarà inoltre possibile aggiornare il proprio stato su Twitter e Facebook direttamente da Siri. Siri in italiano sarà presente su iPhone 4S, iPhone 5, nonché per la prima volta anche sul nuovo iPad.

Bye bye Google Maps: arriva il nuovo servizio di Mappe made in Cupertino

Google Maps è stato abbandonato per dare il via libera al nuovo servizio di geolocalizzazione made in Cupertino. Gli elementi della mappa sono vector-based, ovvero la grafica è molto chiara, il testo incredibilmente nitido, anche quando si esegue il massimo zoom, la navigazione e la visuale sono fluide e reattive. Forse la novità più importante dell’applicazione Mappe è il Turn-by-Turn, ovvero la possibilità di usare l’App come navigatore e di poter inoltre ricevere gli aggiornamenti in tempo reale sul traffico. Infine Apple ha introdotto le stupende mappe 3D che ci permetteranno di “volare” sopra le più importanti città del mondo. Ecco l’articolo completo.

  

Facebook viene integrato in iOS 6 e vengono introdotti nuovi widget social per il Notification Center

Dopo l’integrazione con Twitter, all’interno del nostro iOS sarà presente anche Facebook con tante nuove funzionalità. Così come per Twitter, l’integrazione non andrà a sostituire le funzionalità dell’applicazione ufficiale ma porterà nuove utili funzioni direttamente in iOS. Potremo perciò condividere una foto sul nostro profilo o pubblicare uno stato direttamente da iOS senza quindi passare per l’app, tramite il pulsante del Notification Center.

FaceTime su 3G

Era atteso da tanto tempo e molti di voi avranno sicuramente utilizzato uno dei numerosi tweak presenti in Cydia, per poterlo utilizzare anche quando non era disponibile una connessione Wi-Fi. Da oggi però la musica cambia: finalmente con iOS 6 Facetime sarà utilizzabile anche in 3G!

Nuove funzioni per Safari

Safari in iOS 6 introdurrà tre grandi novità. La prima si chiama iCloud Tabs, grazie alla quale potremo tenere traccia di tutte le pagine web aperte sui nostri dispositivi iOS. La seconda novità è l’aggiornamento della lista di lettura offline. Una piccola ma comodissima novità, è rappresentata dalla possibilità di navigare le pagine web in modalità landscape a tutto schermo. Il menu di condivisione è stato poi aggiornato mostrando Twitter, Facebook, Mail o iMessage.

Inserimento di immagini e video nella composizione, pull to refresh e VIP list per “Mail”

Anche l’applicazione Mail è stata ridisegnata e adesso troviamo un’interfaccia più semplice, che rende la lettura e la scrittura più piacevole.  Avremo un menù in cui scegliere “inserisci foto o video” e subito potremo selezionare qualsiasi contenuto presente nell’App Immagini. Possiamo creare la nostra lista di contatti mail preferiti, così quando ci inviano una mail sarà messa in evidenza. Per un aggiornamento manuale basterà trascinare l’elenco delle mail verso il basso e il gioco è fatto. Per scoprire nel dettaglio le novità dell’applicazione Mail vi rimandiamo all’articolo già scritto dallo staff di iSpazio.

 

Telefono: nuovo look e possibilità di rifiutare le chiamate e inviare automaticamente un SMS predefinito

Tra tutte le novità di iOS 6, figura anche un restyling grafico dell’app Telefono e l’aggiunta di alcune funzioni, tra cui quella di poter rifiutare la chiamata e inviare contemporaneamente un SMS. Infatti durante l’arrivo di una chiamata apparirà vicino allo slider per rispondere un pulsantino, simile a quello presente nella lockscreen, basterà alzarlo e appariranno diverse opzioni che ci permetteranno di accettare o rifiutare la chiamata ed inoltre potremo sia rispondere con un messaggio o in alternativa rimandare la chiamata in un secondo momento.

 

Non Disturbare

Nelle impostazioni del telefono verrà aggiunta una nuova funzione chiamata Non Disturbare.  Questa funzione ci permetterà infatti di evitare di essere disturbati dalla suoneria delle chiamate in un certo lasso di tempo o di selezionare i contatti di coi non vogliamo inibire la suoneria.  Inoltre è possibile scegliere l’opzione che riattiva la suoneria se lo stesso contatto prova a chiamare più volte.

  

Passbook: il nuovo portafoglio virtuale made in Apple

Tra le tante novità di iOS 6, c’è Passbook, una nuova applicazione che ci permetterà di avere a portata di iPhone, sempre con noi, un libretto che conterrà le nostre tessere, i nostri coupon o i nostri biglietti. L’iPhone o l’iPod touch diverranno uno scanner per usare le nostre tessere direttamente dal dispositivo.

Foto in Modalità Panorama

Con iOS 6, è stata aggiunta anche la modalità Panorama per iPhone 4S ed iPhone 5. Grazie a questa nuova funzione dell’app fotocamera potremo racchiudere la bellezza del paesaggio che osserviamo in un’unica foto ad alta risoluzione e fino a 28 megapixel.

Condivisione delle foto

Streaming Photo, in iOS 6, è stato migliorato introducendo la possibilità di condividere gli album creati con tale servizio. La condivisione delle foto permetterà di selezionare le fotografie nell’app Immagini e scegliere le persone a cui mostrare i tuoi scatti. Gli amici che usano iCloud su un dispositivo con iOS 6 o su un Mac con Mountain Lion riceveranno le foto direttamente nell’app Immagini o in iPhoto. E se le persone con cui condividi le foto non hanno un dispositivo Apple, possono comunque vederle sul web, cliccare su “Mi piace” e commentare i singoli scatti.

La status bar cambia colore in base all’applicazione che si apre

Piccola curiosità scoperta poco dopo l’uscita della primissima beta di iOS 6 riservata agli sviluppatori: adesso, la status bar cambierà colore in base all’app aperta. Una piccola novità grafica che però garantisce  un bell’effetto scenico.

   

Novità nelle applicazioni App Store, iTunes e Musica!

Oltre all’app Telefono, molte altre applicazioni native hanno ricevuto un aggiornamento per quanto riguarda la parte grafica. Stiamo parlando della nuova interfaccia di iTunes e App Store, che acquistano una nuova modalità di visualizzazione dei contenuti. Ora è possibile scaricare più applicazioni simultaneamente senza uscire dall’App Store. Inoltre possiamo navigare tra le voci degli store continuando ad ascoltare le preview. Anche il player musicale cambia aspetto, assumendo un colore chiaro.

 

App di YouTube su iOS: la fine di un’era

iOS 6 segna però anche la fine di un’era: l’applicazione di YouTube, che fino a poco tempo fa era nativa, è stata ufficialmente rimossa da iOS. Al suo porto è possibile scaricare dall’App Store l’applicazione ufficiale di Google dedicata al servizio YouTube. L’applicazione gratuita rilasciata da poco nello store risulta più fluida e dotata di una nuova grafica.

App ID errato

Le novità di iOS 6 sono più di 200, alcune migliorano piccoli aspetti, altre aggiungono funzionalità minori.

Questo aggiornamento contiene più di 200 nuove funzionalità. Ecco un elenco ristretto ma dettagliato:

  • Mappe
    • Mappe vettoriali progettate da Apple.
    • Navigazione dettagliata con indicazioni vocali su iPhone 5, iPhone 4S, iPad Wi-Fi + Cellulare (2ª e 3ª generazione).
    • Informazioni sul traffico in tempo reale.
    • Flyover per la visualizzazione interattiva 3D e panorami estremamente realistici delle principali aree urbane su iPhone 5, iPhone 4S, iPad (3ª generazione) e iPod touch (5ª generazione).
    • Risultati di ricerca locale con foto, voti, recensioni e offerte speciali di Yelp
    • Integrazione di Siri per chiedere indicazioni e trovare luoghi lungo un percorso.
  • Miglioramenti di Siri
    • Sport: punteggi, statistiche di un giocatore, orari delle partite, elenchi giocatori e classifiche di campionato per il baseball, il basket, il football americano, il calcio e l’hockey.
    • Film: trailer, orari degli spettacoli, recensioni e trame.
    • Ristoranti: prenotazioni, recensioni, foto e informazioni.
    • Invio di tweet.
    • Pubblicazione su Facebook.
    • Apertura di app.
    • Funzionalità Eyes Free nelle automobili supportate.
    • Ricerca locale disponibile nei paesi in cui Siri è supportato (durante il lancio iniziale la disponibilità potrebbe essere limitata).
    • Paesi aggiuntivi e supporto linguistico per il Canada (inglese e francese canadese), la Cina (mandarino), Hong Kong (cantonese), l’Italia (italiano), la Corea (coreano), il Messico (spagnolo), la Spagna (spagnolo), la Svizzera (italiano, francese, tedesco), il Taiwan (mandarino), gli Stati Uniti (spagnolo).
    • Funzionalità supportate su iPhone 5, iPhone 4S, iPad (3ª generazione) e iPod touch (5ª generazione).
  • Integrazione di Facebook
    • Accesso unico da Impostazioni.
    • Pubblicazione da Immagini, Safari, Mappe, App Store, iTunes, Game Center, Centro notifiche e Siri.
    • Aggiunta della posizione e selezione del grado di visibilità dei post.
    • Visualizzazione delle informazioni di contatto e delle foto profilo di Facebook aggiornate in Contatti.
    • Visualizzazione di eventi e compleanni di Facebook in Calendario.
    • Aggiunta di commenti “Mi piace” ai contenuti e visualizzazione dei commenti “Mi piace” degli amici su App Store e iTunes Store.
  • Streaming foto condivisi
    • Condivisione delle foto selezionate con le persone scelte.
    • Gli amici possono visualizzare le foto condivise nell’app Immagini, in iPhoto e Apple TV.
    • Gli amici possono indicare il proprio gradimento e commentare le singole foto.
  • Passbook
    • Un modo per tenere insieme carte d’imbarco, carte cliente, ingressi del cinema e altri biglietti.
    • Visualizzazione del codice a barre per l’imbarco in aeroporto, per comprare un caffè, entrare al cinema e altre operazioni.
    • Biglietti visualizzati in “Blocco schermo” in base all’ora o alla posizione.
    • I biglietti possono essere aggiornati automaticamente.
    • Funzionalità supportata su iPhone e iPod touch.
  • Miglioramenti di FaceTime
    • Supporto per FaceTime su dati cellulare per iPhone 5, iPhone 4S e iPad Wi-Fi + Cellulare (3ª generazione).
    • Ricezione delle chiamate FaceTime inviate al numero di iPhone su iPad e iPod touch.
  • Miglioramenti del telefono
    • Opzione “Non disturbare” per trattenere chiamate e notifiche in entrata.
    • Opzione “Rispondi con messaggio” quando viene rifiutata una chiamata.
    • Opzione “Ricordamelo più tardi” in base all’ora e alla posizione quando viene rifiutata una chiamata.
  • Miglioramenti di Mail
    • Casella di posta VIP per accedere velocemente alle e-mail di persone importanti.
    • Casella di posta con e-mail contrassegnate.
    • Inserimento di foto e video durante la composizione di e-mail.
    • Apertura di documenti Office protetti da password.
    • Scorrimento verso il basso per aggiornare le caselle di posta.
    • Firme per account.
  • Miglioramenti di Safari
    • Pannelli iCloud per visualizzare le pagine aperte su tutti i dispositivi.
    • Elenco lettura offline.
    • Supporto per l’upload di foto.
    • Visualizzazione orizzontale a tutto schermo su iPhone e iPod touch.
    • Banner app intelligenti.
    • Miglioramenti delle prestazioni JavaScript.
  • Miglioramenti di App Store e iTunes Store
    • Design dello store aggiornato.
    • Cronologia delle anteprime iTunes.
    • Funzionalità “Completa la mia stagione”.
    • Funzionalità “Completa il mio album”.
  • Miglioramenti di Game Center
    • Sfide con gli amici per superare i punteggi e il numero di medaglie ottenute.
    • Pubblicazione su Facebook e Twitter dei punteggi più alti e del numero di medaglie ottenute.
    • Consigli di amicizia in base agli amici di Facebook.
  • Miglioramenti di accessibilità
    • Accesso Guidato per limitare il dispositivo a un’app e restringere l’input del tocco su determinati punti dello schermo.
    • Integrazione di VoiceOver con Mappe, AssistiveTouch e Zoom.
    • Supporto per gli apparecchi acustici “Made for iPhone” per iPhone 5 e iPhone 4S.
  • Controlli della privacy migliorati per Contatti, Calendari, Promemoria, Immagini e dati condivisi tramite Bluetooth
  • I promemoria possono essere riordinati nell’app Promemoria
  • Vibrazioni personalizzate per gli avvisi su iPhone
  • App Orologio per iPad
  • Sveglia con brano musicale
  • Ricerca di tutti i campi in Contatti
  • Modalità film automatica per una migliore qualità audio dei video
  • Definizioni di una parola selezionata per cinese, francese, tedesco e spagnolo
  • Nuovi layout tastiera per francese, tedesco, turco, catalano, arabo e islandese
  • Abbreviazioni da tastiera condivise tra i dispositivi mediante iCloud
  • Supporto MAP su Bluetooth
  • Global network proxy per l’HTTP
  • Funzionalità per la Cina
    • Ricerca web Baidu.
    • Integrazione di Sina Weibo.
    • Condivisione di video su Tudou.
    • Condivisione di video su Youku.
    • Input testuale migliorato per la scrittura e il Pinyin.
  • Correzioni di errori
iOS 6 è disponibile per i seguenti dispositivi:
 
Non tutte le funzionalità di iOS 6 sono accessibili da tutti i dispositivi. In particolare:
  1. Flyover e Navigatore sono disponibili solo su iPhone 4S, iPhone 5, iPad 2 o successivi e iPod touch (quinta generazione). Potrebbero essere applicati i costi previsti per il traffico dati.
  2. Siri è disponibile su iPhone 4S, iPhone 5, iPad (terza generazione) e iPod touch (quinta generazione); richiede un accesso a internet. Potrebbero essere applicati i costi previsti per il traffico dati.
  3. FaceTime richiede una connessione Wi-Fi; entrambi gli interlocutori devono disporre di un dispositivo con FaceTime. FaceTime su rete cellulare richiede iPhone 4S, iPhone 5 o iPad (terza generazione) con funzione cellulare. Il funzionamento su rete cellulare dipende dall’operatore; potrebbero essere applicati i costi previsti per il traffico dati.
  4. L’elenco lettura offline è disponibile su iPhone 4 o successivi e iPad 2 o successivi.
  5. Gli apparecchi acustici “Made for iPhone” richiedono iPhone 4S o iPhone 5.
  6. Panorama è disponibile su iPhone 4S, iPhone 5 e iPod touch (quinta generazione).
  7. Trova il mio iPhone e Trova i miei amici ti permettono di localizzare i dispositivi iOS solo quando questi ultimi sono accesi e collegati a una rete Wi-Fi registrata o hanno un piano dati attivo.
  • iCloud richiede iOS 5 o successivo su iPhone 3GS o successivi, iPod touch (terza generazione o successive) o iPad; un Mac con OS X Lion o successivo; o un PC con Windows Vista o Windows 7 (l’accesso a e-mail, contatti e calendari richiede Outlook 2007 o 2010 o un browser aggiornato). Alcune funzioni richiedono iOS 6 e OS X Mountain Lion. Alcune funzioni richiedono una connessione Wi-Fi. Alcune funzioni non sono disponibili in tutti i Paesi. L’accesso ad alcuni servizi è consentito a un massimo di 10 dispositivi.
  • I marchi e copyright della Major League Baseball sono utilizzati con il permesso di MLB Advanced Media, L.P. Tutti i diritti riservati.
  • Alcune funzioni potrebbero non essere disponibili in tutti i Paesi o in tutte le aree geografiche. Fai clic qui per vedere l’elenco completo.
  • Siri è disponibile solo in versione beta su iPhone 4S, iPhone 5, iPad (3a generazione) e iPod touch (5a generazione); richiede un accesso a internet. Siri potrebbe non essere disponibile in tutte le lingue o in tutti i Paesi, e le sue funzioni potrebbero variare a seconda dell’area geografica. Potrebbero essere applicati i costi previsti per il traffico dati.

.

Link diretti per il download:

 

Dopo la presentazione al WWDC 2012 ed il periodo di beta durato tre mesi, iOS 6 è stato finalmente rilasciato al…

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: