Presentata una statua di cera raffigurante Steve Jobs al Madame Tussauds di Hong Kong

In occasione del primo anniversario della sua morte, al Madame Tussauds di Hong Kong (uno dei più famosi musei delle cere al mondo) è stata presentata una nuova statua di cera che raffigura Steve Jobs. Come vedrete di seguito, questa rappresentazione è sorprendentemente realistica.

La realizzazione della statua è costata poco meno di 200.000 dollari, ed è il risultato di tre mesi di lavoro di un team di scultori. La figura sarà rivelata ufficialmente al pubblico il 27 settembre 2012, al Madame Tussauds di Hong Kong, prima di essere mostrata in altre località in Asia.

C’è una quantità enorme di lavoro dietro alla realizzazione di queste statue di cera, e ovviamente questa di Steve Jobs non fa alcuna eccezzione:

Le tecniche utilizzate per creare la figura sono rigorosamente prive di tecnologia, in quanto sono stati impiegati gli stessi strumenti e metodi utilizzati da Madame Tussaud in persona più di duecento anni fa. Gli scultori hanno un’elevata conoscenza anatomica in modo da garantire che ogni osso, muscolo e tendine venga replicato e posizionato correttamente. Quando la scultura in argilla prende forma, ogni capello è posto uno per uno sulla testa di cera manualmente, usando un ago biforcuto. Una volta completato il lavoro, i capelli sono lavati, tagliati e acconcaiati. Inoltre, ogni iride è dipinto a mano con tempera, e le venature vengono aggiunte al bianco degli occhi con sottili fili di seta.

Come potete vedere, il risultato è straordinario. Attualmente non ci sono dettagli sulla possibilità che la statua possa effettuare un tour al di fuori dell’Asia, ma data la popolarità in tutto il mondo dell’ex CEO, sarebbe sorprendente se non lo facesse. Voi cosa ne pensate?

Via | iDownloadBlog

In occasione del primo anniversario della sua morte, al Madame Tussauds di Hong Kong (uno dei più famosi musei delle…

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: