Mappe iOS 6: Apple assume nuovi sviluppatori per migliorarle

Da pochi giorni è disponibile al pubblico iOS 6, l’ultima major release di iOS caratterizzata da alcuni grandi cambiamenti. Come già saprete una delle grandi novità è stata la scelta di abbandono delle mappe di Google a favore di una cartografia propria.

Le nuove mappe di Apple sono sicuramente la novità di iOS 6 maggiormente criticata e in rete si stanno moltiplicando le immagini che riportano i difetti grafici. La scelta di Cupertino di passare ad un servizio proprietario ha rappresentato e rappresenta un grandissimo cambiamento tutta’altro che facile. Il predominio di Google in tale settore, ha portato Apple a stringere accordi con diverse aziende già esperte nel campo, come ad esempio Tom Tom.

Al di là delle motivazioni che hanno spinto l’azienda a prendere questa decisione, più o meno condivisibile, i feedback negativi da parte degli utenti non si sono fatti attendere. Il gap da colmare è ampio, questo è innegabile, ma una azienda come Apple ha sicuramente le risorse necessarie per far maturare questo servizio cartografico ancora acerbo. Ieri l’ufficio stampa di Apple ha rilasciato un comunicato uffiiciale nel quale invita gli utenti a continuare ad inviare i preziosi feedback per poter migliorare la qualità delle mappe.

Tramite il portale careers di Apple, siamo venuti a conoscenza di nuove posizioni di lavoro disponibili per ingengeri del software che si occupano dello sviluppo, rendering in tempo reale e aggiornamento del servizio mappe. Apple sembra dunque alla ricerca di esperti per lo sviluppo di modelli 3D comprendenti la generazione delle mesh del terreno e del rendering stradale in ambiente C++. Allo stesso tempo, l’azienda californiana è alla ricerca di un ingegnere che lavori sia sul lato server che sul lato client per lo svilluppo di una generazione dinamica delle etichette da apporre su strade e punti di interesse.

Altri team che si occupano delle mappe sono alla ricerca di ingegneri che lavorino sulle tecniche di rendering in tempo reale per la realizzazione di funzionalità “nuove ed innovative” e di sistemi generali per la manutenzione. Un ulteriore ingegnere sarà impiegato per scoprire e sistemare i cosiddetti “colli di bottiglia sulle perfomance” realizzando appositi strumenti di test.

Via | Theapplelounge

Da pochi giorni è disponibile al pubblico iOS 6, l’ultima major release di iOS caratterizzata da alcuni grandi cambiamenti. Come…

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: