Credito per Tre si aggiorna alla versione 7.0 con nuova grafica, supporto ad iPhone 5 e tante novità!

Immagine per Credito per Tre - Soglie in WiFi e 3G

Credito per Tre - Soglie in WiFi e 3G

Giuseppe Socci
1,09 €

E’ disponibile in App Store una nuova versione della migliore e più dettagliata applicazione che permette di consultare tutti i dati della propria SIM Tre. Credito per Tre, arriva alla nuova major release 7.0 che introduce tante novità, tra cui una grafica rinnovata ed il supporto al nuovo display di iPhone 5. Andiamo a vedere dopo il salto tutti i dettagli di questo aggiornamento:

  • Nuova grafica e nuova icona per l’applicazione
  • Piena compatibilità con iOS 6
  • Su iPhone 5 e iPad vengono visualizzate le soglie direttamente nella schermata principale: niente spazi superflui!
  •  Aggiunta la possibilità di inserire manualmente un numero di telefono per “E’ un 3?”
  • Aggiunto il cambio account veloce direttamente dalla schermata principale: ottimo per chi ha più SIM da gestire
  • Migliorato il sistema di caricamento: ora è ancora più veloce
  • Aggiunto un pulsante di aiuto per il recupero password
  • Migliorato il dettaglio traffico
  • Se il sito Tre non riesce a fornire le fatture o il dettaglio traffico viene visualizzato un errore
  • Diminuito il peso dell’applicazione a poco più di 3MB contro i 6MB della precedente: sarà più veloce scaricarla
  • Compatibilità con il retina display del Nuovo iPad
Credito per Tre è compatibile con iPhone, iPod Touch e iPad, richiede la versione 5.0 o successive ed è localizzata in italiano. Noi di iSpazio abbiamo seguito l’evoluzione di questa applicazione, provando tutte le beta di questa nuova versione e dobbiamo dire che ci è piaciuta molto.

Credito per Tre – Soglie in WiFi e 3GGiuseppe Socci1,09 € E’ disponibile in App Store una nuova versione della migliore…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: