Grande ascesa di Instagram: negli Stati Uniti sorpassa Twitter

Una foto vale più di 1000 parole. O meglio di 140 caratteri! E’ il caso di Instagram, il social network fotografico che nello scorso mese di Agosto ha sorpassato Twitter.

Secondo l’ultima ricerca di comScore, Instagram ha registrato nel mese estivo 7,3 milioni di utenti attivi al giorno rispetto ai 6,9 milioni di Twitter. Nell’indagine condotta sul territorio statunitense, il dato più interessante è quello del tempo speso dagli utenti. E’ infatti emerso che l’utente medio di Instagram ha dedicato circa 257 minuti  contro i 170 spesi si Twitter.

Nonostante ciò, Twitter vanta ancora 29 milioni di utenti, 7 milioni in più rispetto ad Instagram. Va notato però che mentre il primo è disponibile per la quasi totalità dei sistemi operativi mobili ed è accessibile anche dal web, il secondo è disponibile solo per iOS e Android. Sviluppata da Kevin Systrom e Mike Krienger, Instagram è approdata in App Store il 6 ottobre 2010 e in pochi anni ha registrato numeri in constante crescita. Dopo pochi mesi dalla sua pubblicazione raggiunse il milione di utenti per poi arrivare a circa 5 milioni nel giugno dell’anno successivo.

La società è stata acquisita recentemente da Facebook e in questi giorni è stato confermata il completamento dell’acquisizione per circa 741 milioni di dollari. Benchè fondamentalmente diversi, Instagram e Twitter hanno alcuni aspetti in comune. L’aggiunta delle parole chiave avviene per entrambe con il sistema degli hashtag e molti utenti utilizzano i due socialnetwork in contemporanea, grazie alla possibile di integrazione tra i due. Nel corso dell’anno Instagram potrebbe superare il divario di 7 milioni di utenti grazie al rilascio della versione per Windows Phone 8.

Via | Bgr

Una foto vale più di 1000 parole. O meglio di 140 caratteri! E’ il caso di Instagram, il social network…

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: