iFile, il nuovo file manager multifunzionale disponibile su App Store | QuickApp [Redeem]

Immagine per iFile

iFile

ILIA SHKOLNIK
(2.5)
2,29 €

iFile è un file manager multifunzionale per iDevice, non solo gestisce i nostri file ma incorpora varie funzioni interessanti. L’interfaccia è ben studiata e rende semplice l’utilizzo di questa App abbastanza complessa. Nonostante il nome ricordi quello di un famoso file manager per iDevice Jailbroken, non ha nulla a che vedere con esso.

  

iFile svolge il suo lavoro di file manager egregiamente, ma si distingue da tante altre App simili perché oltre a gestire i file incorpora un browser per la navigazione internet e un player musicale, inoltre è in grado di visualizzare tantissimi tipi di file e creare ed estrarre archivi compressi. Ecco un elenco con tutte le caratteristiche di iFile.

iFile è in grado di leggere i seguenti tipi di file:

  • MS Office: doc, docx, xls, xlsx, ppt, pptx
  • iWork: numbers, keynote, pages
  • PDF
  • Text: txt, rtf, rtfd and other
  • Musica: mp3, aif, aiff, m4a, m4r, wav, caf, aac
  • Immagini: png, gif, jpg, tiff, tif, bmp, bmpf, cur, ico, xbm and other
  • Video: mov, mp4, 3gp, m4v, mpeg4, mpv
  • Source code: c, cc, ccp, h, m, htm, html, xml, php, and other
  • Archivi: zip, ipa

Per quanto riguarda la gestione dei file, grazie ad iFile potremo:

  • Ordinare i file
  • Trasferire file tramite Bluetooth e Wi-Fi (tramite web server)
  • Condividere file tramite e-mail, iCloud, Dropbox o qualsiasi altra App che supporti il file
  • Importare foto e video del rullino fotografico

iFile include un lettore di PDF, tra le caratteristiche principali segnaliamo:

  • Rendering  veloce
  • Miniature delle pagine
  • Possibilità di inserire segnalibro
  • Icone per lanciare la stampa o una nuova mail

 

All’interno di iFile è possibile l’importazione e l’esportazione di file:

  • Tramite USB (via iTunes)
  • Tramite iCloud e Dropbox
  • Tramite Wi-Fi con il Web Server
  • Tramite Bluetooth tra iDevice
  • Importare la musica della libreria dell’iPhone
  • Importare foto e video dal rullino fotografico e dallo Streaming Foto

  

Per quanto riguarda il browser integrato per la navigazione internet troviamo numerose funzioni, alcune delle quali non sono presenti in Safari:

  • Upload di qualsiasi file nel Web Server
  • Download dei contenuti della pagina (ricerca automaticamente i contenuti multimediali presenti nella pagina)
  • Possibilità di scaricare più file contemporaneamente, mettere in pausa e riprendere in un secondo momento
  • Supporto per il download in background
  • Preferiti e cronologia
  • Home-Page personalizzabile
  • Integrazione con iCloud e Dropbox
  • Omnibox
  • Navigazione Privata
  • Importare i preferiti di Safari

  

Altre funzioni da segnalare sono le gesture multitouch personalizzabili e il supporto per le notifiche locali.

Nonostante siano presenti molte funzioni, l’utilizzo dell’App è molto semplice ed intuitivo grazie ad una schermata ben organizzata e anche alle gesture multitouch, che è possibile personalizzare a proprio piacimento.

iFile è compatibile con iPhone 3GS, iPhone 4, iPhone 4S, iPhone 5, iPod Touch (terza generazione), iPod touch (4a generazione), iPod touch (5a generazione) e iPad. Richiede iOS 5.0 o successivo. Questa app è ottimizzata per iPhone 5.

Lo sviluppatore, Ilya Shkolnik ha deciso di offrire una copia gratuita della sua App ai 2 utenti di iSpazio più veloci, ecco i codici redeem che potete utilizzare:

R4RWJAHXHPN6

34WTENF7RAXK

iFileILIA SHKOLNIK (2.5)2,29 € iFile è un file manager multifunzionale per iDevice, non solo gestisce i nostri file ma incorpora varie…

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: