Pyramid Bloxx: Un nuovo gioco della Digital Chocolate | AppStore

Produttore: Digital Chocolate | Download Via: AppStore | Prezzo: 3,99€

Voto Utenti: [ratings]

immagine-29La Digital Chocolate ha rilasciato un altro gioco in App Store chiamato Pyramid Bloxx. Si tratta di un gioco che è stato considerato come il sequel di Tower Bloxx ma con il concetto di base praticamente opposto. Infatti, mentre nel primo dovremo far cadere dei blocchi uno sopra l’altro, in questo nuovo “episodio” dovremo farli salire prima di sovrapporli agli altri.

pyramid-bloxx-20090505042238394_640w pyramid-bloxx-20090505042234769_640w pyramid-bloxx-20090505042239847_640w

Vestiamo i panni di un cittadino egiziano al quale il faraone ha promesso grandi ricchezze qualora riuscissimo a costruire tre piramidi per gli dei. Il gioco è composto da varie fasi e si inizia da un livello basso, precisamente nelle miniere, dove scaviamo ed otteniamo i vari blocchi da utilizzare. Da questo momento in poi dovremo cercare di farli salire sempre di piu lanciandoli da mano a mano, verso piani più alti. Infine potremo finalmente piazzare questi blocchi, che però essendo di colori diversi richiederanno un ragionamento ed una certa strategia. 

pyramid-bloxx-20090505042241706_640w pyramid-bloxx-20090505042243503_640w pyramid-bloxx-20090505042236691_640w

Se riusciamo a portare in alto i blocchi in maniera molto rapida, otterremo un bonus che trasformerà la pietra in oro, e ci permetterà di piazzarla in qualunque punto della piramide, senza tener conto delle strategie e dei colori. Pyramid Bloxx è disponibile anceh in versione Lite Gratuita [Link iTunes]

Produttore: Digital Chocolate | Download Via: AppStore | Prezzo: 3,99€ Voto Utenti: [ratings] La Digital Chocolate ha rilasciato un altro gioco in App Store chiamato…

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
1
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: