Jim Mergard, ex dipendente di AMD, entra a far parte del direttivo di Apple

Apple ha aggiunto oggi un importante membro chiave nel loro board of directors con la nomina dell’ex progettista di chip per AMD Jim Mergard.

La notizia della nomina di questa nuova figura rivela chiaramente l’intenzione di Apple di proseguire e rafforzare la propria posizione nel settore dei chip.  Con la presentazione dell’iPhone 4, l’azienda di Cupertino ha deciso di implementare un processore proprio, sviluppato in casa e prodotto da Samsung.

Un system-on-a-chip che si è tradotto in una serie di versioni quali A4, A5X, A5 fino arrivare all’ultima versione A6 dell’iPhone 5. Jim Mergard rappresenta la persona ideale nella progettazione e creazione di chip. Esso vanta infatti un curriculum di tutto rispetto, con una esperienza nel settore di oltre16 anni.

All’interno di AMD, Mergard ha ricoperto la carica di vicepresidente oltre ad essere capo ingegnere per l’azienda. Il nome di certo potrebbe non essere noto a tutti, ma Mergard è molto noto nel settore e all’interno della precedente azienda il suo lavoro culminò con la produzione di un processore che è stato utilizzato in dispositivi portatili convenienti.

Mergard vanta anche un un breve esperienza all’interno di Samsung, la quale produce l’attuale linea di chip per conto di Apple.  Le abilità del manager  nel design SoC e nella progettazione dei chip, saranno di grande aiuto per Apple. In questo momento i dettagli sull’occupazione non sono ancora stati resi noti ma è presumibile che il nuovo progettista sarà chiamato a lavorare nella sede di Austin, in Texas.

Via | Redmondpie

 

Apple ha aggiunto oggi un importante membro chiave nel loro board of directors con la nomina dell’ex progettista di chip…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: