Consumer Reports: anche gli smartphone Android hanno il problema dell’alone viola nelle foto

Gli smartphone Apple costano molto, sono ricercatissimi e presentati sempre in pompa magna. Per questi motivi gli utenti che li acquistano pretendono la perfezione in tutto, ed esaminano ogni piccolo aspetto del prodotto. Recentemente è saltato fuori il “problema” degli aloni viola presenti nelle foto scattate inquadrando una luce diretta. Dopo la risposta di Apple, ecco cosa ne pensa Consumer Report.

Dopo le numerose lamentele degli utenti, i ragazzi di Consumer Report hanno indagato sul presunto problema dell’iPhone 5 riguardante le foto. In particolare si è notato che scattando una foto ad una sorgente luminosa, questa provoca un fastidioso alone viola che circonda il bagliore. Sebbene l’effetto sia presente in qualsiasi obiettivo fotografico, alcuni pensano che nell’iPhone 5 sia molto più evidente.

Consumer Report, dopo numerosi test, ha però affermato che l’iPhone 5 è soggetto a questo fenomeno tanto quanto i vecchi iPhone o gli ultimi smartphone in commercio dotati di sistema operativo Android. In particolare sono state scattate foto nelle stesse condizioni luminose sia con  iPhone 4S che con Samsung Galaxy S III e  Motorola Droid Razr Maxx. Ebbene, tutti i dispositivi presentano lo stesso problema.

Tutte le lenti, anche quelle fatte per le più costose reflex, possono dar luogo ad aloni, che sono prodotti dai riflessi di una sorgente luminosa all’interno dell’obiettivo. La quantità di bagliore presente nella foto dipende da come viene inclinata la lente.

Anche se il team ha riconosciuto che il problema “può essere fastidioso”,   questo molto probabilmente non interesserà la maggior parte delle foto. Inoltre per ridurre al minimo la loro presenza degli aloni viola è stato consigliato di utilizzare una mano per riparare la lente dalla luce del sole.

Consumer Report, l’associazione USA indipendente che fornisce consigli ai consumatori americani, ha provato il nuovo iPhone 5 diverse settimane fa, ed ha dichiarando “il dispositivo è notevole migliorato rispetto al suo predecessore.” Purtroppo sono arrivate anche critiche e delusioni dalla nuova applicazione Mappe, presente in iOS 6.

Via | AppleInsider

Gli smartphone Apple costano molto, sono ricercatissimi e presentati sempre in pompa magna. Per questi motivi gli utenti che li…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: