Sharp in gravi difficoltà potrebbe essere acquisita da Apple ed Intel

La nota società Sharp sta vivendo un periodo abbastanza negativo e secondo alcune voci starebbe valutando la possibilità di ricevere investimenti da parte di Apple e da parte di Intel.

Pur essendo un marchio noto, Sharp ha sofferto dal punto di vista finanziario a tal punto che si è messa in discussione la capacità dell’azienda di riuscire a portare avanti i propri lavori. Ultimamente Foxconn si è fatta avanti con un’offerta per acquistare l’11% delle azioni, ma a quanto pare le trattative sono ancora in corso mentre le azioni Sharp continuano a precipitare.

Sharp ha dichiarato pubblicamente che l’azienda crede di recuperare abbastanza credito per andare avanti tagliando i costi. La compagnia inoltre può contare sulla vendita dei display. Attualmente fornisce anche componenti per iPhone 5 e sta attirando molto interesse sulla sua tecnologia IGZO. C’è stato anche un momento in cui si è vociferato riguardo un iPad mini che utilizzasse pannelli IGZO.

I pannelli IGZO dovrebbero permettere un tocco più fluido e preciso e mostrare meno riflessi, permettendo una migliore visibilità alla luce del sole. IGZO è un nuovo standard ed Apple potrebbe star aspettando che si diffonda abbastanza prima di puntare su questo nuovo tipo di pannelli.

La produzione di massa dovrebbe iniziare verso la fine del 2012 quindi potremmo trovare questi pannelli su i nuovi prodotti che Apple presenterà nel 2013.

Via | electronista