In Evidenza
Ultime Notizie

Jailbreak: Scontro al vertice? Disputa tra p0sixninja e Musclenerd



Joshua Hill, noto hacker della scena Jailbreak, ha annunciato che sta lavorando al Jailbreak per tutti i nuovi dispositivi Apple e di questo vi abbiamo già parlato in un altro articolo. Questo annuncio ha fatto scattare un probabile “battibecco” con un altro importante hacker, forse il più famoso, Musclenerd. Vediamo quali informazioni possiamo estrapolare dai tweet che si sono scambiati.

Ripensando allo scenario precedente al rilascio del Jailbreak per iOS 5, mi verrebbe da dire: “come al solito” quando il lavoro per sviluppare il Jailbreak si intensifica, aumentano anche le chiacchierate e battibecchi tra gli esponenti principali della community. Naturalmente a molti non interessa questo “gossip”, fatto sta che magari si riescono a “rubare” informazioni riguardo lo stato attuale dei lavori.

Joshua Hill annuncia che sta cercando di violare la bootROM dei processori A5 e A6 (ciò permetterebbe per sempre il JB dei dispositivi sui quali sono montati) e Musclenerd  replica che dal 2010 nessuno ci è riuscito e i risultati raggiunti sono sempre stati insoddisfacenti, quindi secondo lui è davvero impossibile per Joshua ottenere addirittura crash o exploit in così poco tempo.

p0sixninja allora “confessa” di aver già ottenunto abbastanza crash e di essere molto vicino al dump della bootROM e che non ha mai annunciato di avere già un exploit della bootROM (cosa che Musclenerd sembrava gli accusasse di aver fatto).

A questo punto la conversazione assume una piega più vicina al gossip e non è molto interessante, anche perché non si capisce se p0sixninja accusi Musclenerd di qualcosa oppure se stanno semplicemente “scherzando”.

Da quando Joshua Hill ha lasciato il Chronic Dev-Team non mi è mai stato chiaro se fosse rimasto in buoni rapporti col resto del gruppo, oppure se fosse stata compromessa qualsiasi possibilità futura di collaborazione.

Inoltre dopo che Joshua ha annunciato, in un certo senso, il nome del suo prossimo tool con il senguente tweet:

 

Musclenerd ha replicato con il seguente tweet:

 

In pratica non è chiaro se p0sixninja, o addirittura entrambi, si stiano prendendo gioco del resto della community e degli utenti e quanto di vero ci sia nelle loro affermazioni.

Anche se da un lato sembra che sia ancora tutto incerto e non è chiaro fra quanto sarà possibile avere un tool per il Jailbreak untethered, magari anche per l’iPhone 5, dall’altro mi sento di affermare che l’intensificazione di queste conversazioni su twitter è un segnale che ci sono lavori in corso, e di solito più si intensificano e più siamo vicini al Jailbreak.







 

   Commenti




Quick Apps - recensioni veloci delle ultime App per iPhone!
quickapp_hover
icon120_638380571
IoTaglio
quickapp_hover
icon120_405245734
ColorFader
quickapp_hover
icon120_519483099
Messaggi Animati
quickapp_hover
icon120_817174884
Plytus
quickapp_hover
icon120_821626440
Calculator Blue Skin
quickapp_hover
icon120_825076092
Gira Napoli