NO all’abbandono di animali, con Pintofeed non ci saranno più scuse! [Video]

Ogni anno, durante il periodo estivo, l’abbandono di animali aumenta a dismisura, per il semplice motivo (in ogni caso ingiustificabile) che molte persone vanno in vacanza e non hanno amici o parenti disposti ad accudire i propri animali durante il periodo di ferie.

Non è di certo un motivo valido per abbandonare un cane o qualsiasi altro animale domestico (un momento, ci sono motivi per farlo?), ma sta di fatto che è quello più comune.

Quello che vi mostriamo oggi è un accessorio a mio parere geniale che permetterà a qualsiasi famiglia di prendersi cura del proprio animale domestico durante periodi di assenza anche abbastanza lunghi. Pintofeed è il nome di questo oggetto rivoluzionario che in sostanza permetterà di dar da mangiare al proprio animale a distanza.

Questa sorta di “scodella moderna” permette infatti di far scivolare la giusta dose di crocchette per il proprio animale tramite apposita applicazione per iPhone. Potremo quindi decidere di andare a trovare un nostro lontano parente senza doverci preoccupare di portare il nostro animale (so bene che a volte può risultare davvero impegnativo portarsi appresso un cane, soprattutto se di grossa taglia…per di più in Italia); Pintofeed infatti ci permetterà di dargli da mangiare semplicemente avviando l’applicazione per iPhone e pigiando un tasto. Istantaneamente, la scodella si rifornirà della giusta dose di crocchette ed il nostro cane/gatto potrà finalmente mangiare in completa autonomia.

Pintofeed può anche essere programmato per riversare il pasto nel piatto tutti i giorni ad un orario prestabilito. In qualsiasi caso avremo la possibilità di ricevere una notifica tramite SMS, Twitter o Facebook che ci informerà del compito appena eseguito. L’applicazione consente inoltre di gestire fino a 10 Pintofeed, per chi ha più di un’animale (sperando siano tutti addestrati a mangiare solo nel loro piatto, ndr).

Interessante anche l’autonomia: senza collegarlo alla rete elettrica, il dispositivo è dotato di una capiente batteria che ne permette il funzionamento fino a 3 mesi consecutivi. Ideale quindi per chi avrà necessità di utilizzarlo in giardino o altre zone della casa esterne e/o lontane da prese elettriche.

La nota dolente arriva adesso: attualmente è semplicemente un progetto Indiegogo che vedrà la luce solo al raggiungimento di 50.000 $. Attualmente si trovano ad un quarto del percorso e mancano ancora 29 giorni. L’accessorio sarà venduto al prezzo di lancio di 99 $. Per tutte le altre informazioni, vi invitiamo a visionare la pagina del progetto a questo indirizzo.

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: