Il CEO di HTC nega i dettagli rinvenuti sull’accordo con Apple

 Peter Chou, CEO di HTC, nega le previsioni degli analisti sull’accordo di licenza decennale stipulato tra le sua compagnia ed Apple.

Alla presentazione di un nuovo prodotto a Tokio,  Peter Chou coglie l’occasione per commentare l’accordo di licenza che HTC ha stipulato con Apple. Secondo gli analisti, la compagnia taiwanese avrebbe intenzione di pagare dai 6 agli 8 dollari ad Apple per ogni suo dispositivo Andoroid venduto. Le cifre dell’accordo che consentono ad HTC di sfruttare importanti brevetti depositati dalla società californiana sarebbero a detta di Chou a dir poco “scandalose”.

L’accordo di licenza Apple-HTC  è apparso a sorpresa sul sito di Apple la scorsa Domenica, ponendo fine ad una serie di controversie giudiziarie. I dettagli dell’accordo non sono noti al pubblico, tuttavia il decennale accordo dovrebbe consentire di evitare eventuali azioni legali future tra le due società.

Intanto Samsung ha chiesto di visionare l’accordo perché pare, possa aiutarla nella sua battaglia legale contro il gigante di Cupertino. Samsung vorrebbe mettere in discussione il rimborso miliardario dovuto ad Apple per la violazione di alcuni brevetti.

Via | AppleInsider

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: