Apple ottiene il brevetto per la famosa icona dell’assistente vocale Siri

Dopo oltre un anno Apple si è aggiudicata i diritti dell’icona del microfono di Siri presente su iPhone e iPad. L’assistente vocale è stato introdotto nel 2011 per la prima volta sull’iPhone 4S, pur essendo tuttora in fase beta.

Lo U.S. Patent and Trademark Office ha concesso ad Apple il brevetto del design che mostra un microfono circondato da un cerchio. Il progettista Apple, Freddy Anzures e il designer dell’interfaccia utente Alessandro Francesco Sabatelli sono accreditati come inventori dell’icona, con la domanda di brevetto che è stata depositata il 4 ottobre 2011, lo stesso giorno che Siri è stato presentato con l’iPhone 4S. Il design stesso ricorda i microfoni realizzati dalla RCA nel 1940, che sono state successivamente copiati da vari produttori di dispositivi audio come Corona.

Anche se si tratta ancora tecnicamente di una beta, Siri è una delle funzioni di riconoscimento vocale più famose in un dispositivo mobile moderno. In primo luogo ha debuttato come la caratteristica principale del nuovo iPhone 4S, ed ora è disponibile su iPhone 5, iPad di terza e quarta generazione, iPad mini e nella quinta generazione di iPod Touch. Sicuramente si tratta di una funzione di fondamentale importanza per la società di Cupertino, che sicuramente migliorerà col tempo.

Via | AppleInsider

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: