I navigatori Tom Tom si aggiornano tutti per iPhone 5 con nuove mappe!

App ID errato

TomTom è un sistema di navigazione all’avanguardia, a cui si affidano oltre 65 milioni di conducenti. Le applicazioni per iPhone ed iPad si sono appena aggiornate per la nuova risoluzione dell’iPhone 5! App ID errato

Ecco le novità della versione 1.12:

  • Supporto iOS6: non c’è alcun problema se hai già aggiornato l’iPhone o l’iPad alla versione iOS6. Questa applicazione è stata interamente testata con iOS6, pertanto puoi eseguire l’aggiornamento senza preoccupazioni.
  • Ottimizzazione per iPhone 5
  • Mappe più recenti: poiché le strade subiscono costantemente delle modifiche (ogni anno circa il 15% delle strade viene modificato), l’aggiornamento di TomTom App viene fornito con le mappe più recenti.
  • Supporto Mappe Apple: quando trovi un luogo da visitare utilizzando l’applicazione Apple Maps, TomTom ti guida verso di esso. È sufficiente selezionare TomTom come applicazione per il calcolo del percorso per poter usufruire di un sistema di navigazione all’avanguardia. (richiede iOS6)
  • Hd Traffic: ricevi le posizioni degli ingorghi, le segnalazioni sulle strade chiuse e sui lavori in corso in modo ancora più preciso. Il servizio HD Traffic migliorato ti consente di arrivare a destinazione ancora più velocemente.
  • Ricerca locale di Google: a causa della disponibilità non costante del servizio Ricerca locale di Google, TomTom ha deciso di rimuovere la funzione. Puoi comunque effettuare le ricerche delle posizioni con TomTom Places. Altrimenti, puoi effettuare le ricerche con Google nel browser e utilizzare la funzione Indirizzo copiato per pianificare i percorsi verso tali posizioni.

Ovviamente sono state aggiornate anche le applicazioni TomTom con le Mappe Europa ed Europa Occidentale.

App ID errato

App ID errato

TomTom è compatibile con iPhone, iPod touch e iPad. Richiede l’iOS 4.2.1 o successive. Questa app è ottimizzata per iPhone 5.

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: