Apple ottiene la registrazione del marchio “Retina Display”

Le capacità di comunicazione di un’azienda si vedono anche dalle abilità di saper creare veri e propri elementi identificativi. E’ il caso del “Retina Display”, il brand name usato da Apple per identificare i display dei propri dispositivi con una così alta densità di pixel in grado da non essere percepiti dall’occhio umano. L’azienda è riuscita ad ottenere la registrazione di tale marchio.

Il 4 dicembre 2012, l’US Patent and Trademark Office ha approvato la registrazione di due marchi depositati da Apple. Il principale dei due documenti è sicuramente quello relativo all’ottenimento della registrazione del marchio “Retina”.

Introdotto per la prima volta nell’iPhone 4, il display Retina ha fatto la comparsa progressiva su tutti i dispositivi iOS di Apple per poi approdare di recente sulla linea di MacBook Pro. Gli analisti prevedono l’implementazione di tale risoluzione anche sulla prossima generazione di iMac e sul recente iPad mini.

Il marchio “Retina” copre solo il settore dell’elettronica quali palmari, tablet, computers e smartphone, eslcudendo quindi alcune categorie come optometristi e oculisti, i quali potranno continuare ad utilizzare la dicitura retina quando vogliono.

La richiesta di registrazione è stata depositata nel maggio del 2011, e l’approvazione è arrivata solo oggi. Oltre a questo, Apple ha ottenuto anche la registrazione di alcuni documenti inerenti all’icona del Game Center, depositato nel giugno del 2012 .

Via | Cultofmac

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: