Steve Jobs autore del design di iPhone 4 assieme a Jony Ive!

Nella giornata odierna sono stati approvati molti brevetti presentati da Apple riguardanti il design dell’iPhone 4, accreditato anche a Steve Jobs, la forma del connettore MagSafe e la Smart Cover per iPad.

L’amato CEO scomparso, Steve Jobs, è uno dei fautori del brevetto  U.S. Patent D671937 intitolato semplicemente “Electronic Device.” Il brevetto ricopre l’intero design dell’iPhone 4, incluse le piccole modifiche apportate all’antenna successivamente con iPhone 4S.

Dietro il design del precedente iPhone c’è quindi anche la mano di Steve Jobs, oltre che di Jony Ive. Sappiamo che a Jobs piaceva entrare nel merito di quasi tutti gli aspetti dei prodotti Apple, perciò non ci meraviglia più di tanto questa scoperta.  Il brevetto è stato presentato nel lontano 2 Agosto 2011.

A questo punto c’è da chiedersi se anche il design dell’iPhone 5 è frutto di precedenti progetti accreditabili a Jobs. Potremo scoprirlo solo quando verranno pubblicati i brevetti del nuovo design, perché come avrete capito, dalla presentazione all’approvazione del brevetto passa almeno un anno.

A Jony Ive è dovuto anche il design del Bumper, la cover introdotta con l’iPhone 4 sia per protezione che per risolvere il problema dell’antenna cellulare, descritta nel brevetto  U.S. Patent D671930 intitolata “Cover”. Il brevetto  U.S. Patent D671947 chiamato invece “Housing for an Electronic Device”, descrive il design e l’utilizzo delle Smart Cover introdotte per l’iPad 2.

Infine è stato approvato anche il brevetto U.S. Patent D671898 “Connector” che descrive la forma ad L del connettore  MagSafe presente nei precedenti MacBook.

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: