Loren Brichter, affermato designer ed ex dipendente Apple, parla di Jony Ive

Loren Brichter era un membro del  team del primo iPhone di Apple ed è l’autore del più riuscito client Twitter per iOS, Tweetie, che poi è diventata l’applicazione ufficiale che tutti noi oggi conosciamo. Loren in un’intervista parla di Jony Ive e del suo nuovo ruolo assunto in Apple.

Dopo l’addio a Scott Forstall, Apple invece di nominare un successore ha distribuito le varie responsabilità agli altri dirigenti dell’azienda. Cue ha assunto il controllo dei progetti Mappe e Siri, Federighi dirigerà iOS, mentre Ive è stato messo a capo di tutto Human Interface.

Loren Brichter, ex impiegato Apple, in una recente intervista ha commentato:

Sono entusiasta di Ive, ha buon gusto. Ma la cosa più importante è che ha le capacità. Lui è fedele ai materiali, al mezzo a cui sta lavorando. Una delle mie lamentele sulla struttura di iOS è che non ha nulla a che fare con l’hardware.

I miei obiettivi progettuali con Letterpress erano di realizzare cose che l’hardware grafico era capace di fare. Ive è il tipo di persona che ha lo stesso pensiero. Non è superficiale  e adatterà fino in fondo iOS  per un dispositivo iOS, non si limiterà a fare solo ciò che sembra andare bene.

Chissà se Loren avrà ragione, e il nuovo iOS 7 sarà ridisegnato per adattarsi più all’hardware dell’iPhone. La cosa che tutti ci aspettiamo è una riduzione dello scheumorfismo, in favore di un design più semplice e minimal.

Via | iDowloadblog

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: