Il 40% degli utenti utilizza un iDevice come “secondo schermo”

Secondo uno studio recentemente intrapreso dalla compagnia Nielsen, è stato appurato che la maggior parte dei possessori di smartphone, nonchè tablet, utilizza i suddetti dispositivi come “secondo schermo”. In parole povere gli utenti mentre gustano un programma alla tv, utilizzano il proprio device, in modi e quantità statisticamente differenti. Questo studio è chiamato Cross Platform Report, e i dati da esso riportati sono particolarmente interessanti.

 Il 36% delle persone dai 35 ai 54  e il 44% dai 55 ai 64 anni utilizzano il proprio smartphone o tablet regolarmente durante una quotidiana sbirciata ai programmi in tv.  In termini ancora più precisi,e curiosi, si scopre  che l’80% delle persone ha utilizzato almeno una volta un dispositivo mobile come secondo schermo,mentre il 40% lo fa quotidianamente, anche più di una volta al giorno.

Ancora più interessante è l’analisi di chi usa smartphone e chi tablet. Dalle statistiche risulta che il primo dispositivo è più giovanile,utilizzato per i social network e risultati sportivi, mentre il tablet appartiene ad una categoria più anziana e meno pratica del “piccolo” schermo, anche se il discorso per loro è lo stesso. Si parla di un 39% di utilizzo telefonico e 41% di utilizzo mediante tablet.

Ad utilizzare lo smartphone mentre si guarda la tv con maggior frequenza sono in conclusione le donne che, senza neanche rendersene conto, consultano il proprio telefono addirittura mentre cambiano canale.

Molto probabilmente questi dati aumenteranno: merito della semplicità d’uso dei dispositivi mobili attuali, nonchè della vastità di App intuitive e immediate disponibili nello store.

via | MacRumors

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: