Trova il mio iPhone si aggiorna e ci guida fino al dispositivo smarrito

Immagine per Trova il mio iPhone

Trova il mio iPhone

iTunes S.a.r.l.
Gratis

Poche ore fa è stato pubblicato l’aggiornamento di Trova il mio iPhone. L’applicazione adesso non solo offre la possibilità di visualizzare il proprio dispositivo su una mappa, ma permette anche di seguire delle indicazioni turn-by-turn per recuperare il dispositivo perso. 

Trova il mio iPhone è l’app di Apple che permette di ritrovare un iDevice in caso di smarrimento o addirittura di furto. L’applicazione si basa sul concetto di utilizzare un dispositivo iOS per rintracciarne un altro. Inoltre utilizzando la “Modalità smarrito” potremo bloccare il dispositivo rintracciato con un codice di 4 cifre e far apparire un numero di telefono direttamente sulla schermata di blocco, così eventualmente da essere ricontattati. Quando utilizziamo la Modalità smarrito, il dispositivo terrà traccia delle posizioni dove è stato e mostrerà la cronologia degli spostamenti recenti appena eseguiremo l’accesso con l’applicazione.

L’app di Apple è stata aggiornata alla versione 2.0.1 introducendo l’integrazione con la nuova applicazione Mappe di Apple presente in iOS 6, in particolare è stata introdotta la possibilità di seguire le indicazioni turn-by-turn verso il nostro dispositivo smarrito o rubato. Di seguito il changelog di questo aggiornamento:

  • Indicazioni stradali al luogo dove si trova il dispositivo (iOS 6 o versione successiva)
  • I pulsanti Emetti suono, Modalità Smarrito e Inizializza appaiono separatamente dalla mappa

Trova il mio iPhone può quindi dimostrarsi molto utile o almeno ci concede un’ulteriore speranza di ritrovare il dispositivo perso o rubato. Il servizio di ricerca del dispositivo smarrito può essere utilizzato sia tramite l’App, quindi utilizzando un altro iDevice, sia collegandosi ad internet tramite browser sul sito di iCloud, anche se quest’ultimo non è stato ancora aggiornato alla nuova cartografia Apple, e utilizza quella di Google.

Trova il mio iPhone è disponibile gratuitamente sull’AppStore ed è compatibile con iPhone 3GS, iPhone 4, iPhone 4S, iPhone 5, iPod Touch (dalla terza generazione in poi) e iPad. L’app è ottimizzata per il display di iPhone 5 e richiede iOS 5.0 o successivi per il corretto funzionamento, iOS 6.0 o successivi per le nuove indicazioni stradali. Vi ricordiamo inoltre che per poter individuare il dispositivo è necessario abilitare preventivamente Trova il mio iPhone nelle impostazioni iCloud.