Più della metà dei prossimi smartphone venduti saranno iPhone 5

Piper Jaffray, famosa banca d’investimento americana, ha condotto un sondaggio coinvolgendo più di 800 consumatori statunitensi. Fra coloro che hanno pianificato l’acquisto di uno smartphone nei prossimi tre mesi più della metà ha risposto che acquisterà il nuovo iPhone 5 di Apple.

iPhone 5, assieme ad iPad mini, sembra essere l’oggetto del desiderio delle prossime vacanze natalizie. Nel sondaggio condotto dalla Piper Jaffray il 53,3% degli acquirenti che hanno deciso di comprare uno smartphone nei prossimi tre mesi ha risposto che probabilmente la scelta ricadrà su iPhone 5. Il risultato è piuttosto elevato se si considera che nel periodo successivo al lancio il nuovo gioiellino di Apple aveva ottenuto, in un sondaggio praticamente uguale, preferenze per il 54,9% dei partecipanti.

Crediamo che sia positivo il fatto che la maggioranza dei consumatori statunitensi vogliono un iPhone 5 anche dopo il periodo di lancio, e nonostante i problemi avuti con le mappe preinstallate.

Fra i dispositivi della concorrenza, solo il 35,3% ha pianificato l’acquisto di un dispositivo Android, e addirittura il 6,5% e il 4,9% un prodotto basato rispettivamente su Windows Phone e BlackBerry.

La stessa società ha effettuato un sondaggio anche su Twitter per capire l’andamento interno delle vendite di iPhone. iPhone 5 sembra in prima analisi che dovrebbe vendere circa il 40% in più rispetto al suo precedente modello, il 4S.

Chi fra di voi ha pianificato per il prossimo Natale l’acquisto di un nuovo smartphone? Sarà iPhone 5?

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: