In Evidenza
Ultime Notizie

Il 2013 sarà l’anno dei virus per Android



La questione della sicurezza è da sempre stata uno dei punti deboli per il sistema operativo di Google, il quale nulla ha potuto sino ad ora contro la diffusione dei malware. Non aiutano le ultime indiscrezioni che definiscono altamente inefficiente l’antivirus integrato nella versione 4.2.1 di Jelly Bean. Ma l’anno che si appresta ad iniziare dovrebbe essere definitivamente l’anno peggiore per Android, che vedrà più di 18 milioni dispositivi affetti da malware.

Noi utenti iOS possiamo dormire sonni tranquilli. Essendo il sistema operativo di Apple praticamente inespugnabile per la sua stessa natura “chiusa”, possiamo utilizzare il nostro dispositivo senza farci troppi problemi. Non vale lo stesso per i nostri amici che hanno Android: i dati analizzati nel corso del 2012 non sono del tutto rassicuranti. I rapporti indicano infatti che il numero di Android affetti da malware è cresciuto del 41% nel corso della sola seconda metà del 2012.

Google dovrebbe riuscire a piazzare più di un miliardo dispositivi Android nel corso del 2013, e nell’anno successivo potrebbero essere scaricate più di 70 miliardi applicazioni! Lookout Mobile Security ha stimato che, per via della poderosa crescita sul mercato, nel prossimo anno gli Android affetti da malware saranno più di 18 milioni e le ultime notizie che vedono l’antivirus integrato in Jelly Bean 4.2.1 in grado di rilevare solo il 15% dei virus presenti nel sistema di certo non sollevano il morale alla società di Mountain View.

Le ricerche inoltre indicano risultati diversi in base alla regione geografica relativa all’utente che utilizza lo smartphone e all’uso che si fa del proprio dispositivo. Se infatti la Lookout Mobile Security prevede per gli utenti statunitensi una possibilità dello 0,40% di “incontrare” nuovi malware, per gli utenti russi la situazione è ben più drastica, con una possibilità che supera il 34%!

Queste cifre immense sono sicuramente frutto dell’enorme numero di dispositivi Android presenti sul mercato, naturalmente il sistema operativo non è protetto dai malware come iOS, ma una considerazione che credo sia doveroso fare è che molti dispositivi Android che vengono utilizzati ancora oggi non possono installare l’ultima versione del sistema operativo Google oppure l’aggiornamento è piuttosto sofisticato, quindi sono maggiormente esposti a virus.

Via | BGR







 

   Commenti




Quick Apps - recensioni veloci delle ultime App per iPhone!
quickapp_hover
icon120_853089278
BudJet - Il tuo bilancio personale
quickapp_hover
icon120_842642357
Jobrapido Lavoro
quickapp_hover
icon120_842931346
MeglioSaperlo
quickapp_hover
icon120_864217886
Turnica!
quickapp_hover
icon120_878598551
Spiagge Cervia
quickapp_hover
icon120_824322889
Guida alle Spiagge Gold