Disponibile il primo aggiornamento per GTA Vice City 10th Anniversary: con la versione 1.1 ci sono alcuni miglioramenti e bug fix

Immagine per Grand Theft Auto: Vice City

Grand Theft Auto: Vice City

Rockstar Games, Inc.
4,99 €

Disponibile, solo dopo alcuni giorni dal suo lancio, il primo aggiornamento per Grand Theft Auto: Vice City 10th Anniversary, uno dei giochi per PC e consolle che tutti voi conoscerete. Con la nuova versione, la 1.1, Rockstar corregge molti bug del gioco. Andiamo a leggere il changelog nei dettagli.

mzl.drngjima.320x480-75 mzl.zxsvvxeg.320x480-75

Grand Theft Auto: Vice City 10th Anniversary è la versione riscritta del titolo originale dalla Rockstar Games, questa volta ottimizzata per smartphone e tablet. Finalmente, tutti gli amanti del famoso gioco prodotto da Rockstar, potranno rivivere sul proprio dispositivo mobile le avventure di Gran Theft Auto, e conquistare la città di Vice City ovviamente godendo di un’interfaccia grafica decisamente migliorata e personalizzabile.

Con l’aggiornamento rilasciato oggi, il gioco viene migliorato e vengono corretti molti bug fix. Ecco il changelog ufficiale della versione 1.1:

  • Migliorata la stabilità sull’iPod Touch di 4a generazione
  • Risolto un problema per il quale l’elicottero girava su se stesso durante il decollo
  • Risolto un problema per il quale ad alcuni giocatori veniva visualizzata la tastiera del dispositivo sullo schermo, all’avvio del gioco
  • Ora si può cambiare il brano della propria playlist personalizzata, agitando il dispositivo
  • Risolti vari bug.

Grand Theft Auto: Vice City è disponibile sull’App Store al prezzo di 4,49€, è compatibile con iPhone 3GS, iPhone 4, iPhone 4S, iPhone 5, iPod touch (3rd generation), iPod touch (4th generation), iPod touch (5th generation) ed iPad. Richiede iOS 4.3 o superiore e naturalmente è ottimizzata per iPhone 5.

 

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: